Calcio a 5> Lazio strepitosa a Montesilvano

Nella quinta giornata di ritorno di serie A gir. B la Lazio si aggiudica il big match con il Montesilvano per 11-3. Una gara perfetta da parte delle biancocelesti che hanno subito aggredito il Montesilvano non lasciandogli spazi e portando così a casa la diciottesima vittoria consecutiva. Gara sentita alla vigilia per l’importanza sia dei tre punti in palio sia per il gioco anche in vista delle finali di Coppa Italia che si giocheranno tra poco più di un mese. La squadra di David Calabria ha dimostrato ancora una volta sul campo quella compattezza e la concretezza delle grandi squadre, merito di tutte, ovviamente. Elogi a parte per le brasiliane Lucileia e Cely Gayardo autrici rispettivamente di quattro e cinque gol a testa.
E’ la Lazio a trovare il vantaggio al 3° minuto con Lucileia che piazza, cinque minuti dopo, un assist perfetto che la connazionale Nanà deve solo spingere in rete. Al 9° però reazione della squadra di casa che in trenta secondi pareggia i conti prima con Di Pietro e poi con Borges. Ci pensa Melissa Cary a ristabilire il vantaggio biancoceleste un minuto più tardi preludio alle doppiette successive di Lucileia e Cely Gayardo. Prima della fine del primo tempo c’è gloria anche per l’ex laziale Francesca Mannavola che fissa il parziale sul 3-7. Nella ripresa la Lazio riparte subito a mille e nei primi cinque minuti sempre Gayardo e Lucileia mettono a segno altri tre gol. A dodici minuti dalla fine il Montesilvano schiera il portiere di movimento ma senza cambiare l’esito della partita grazie anche a un’ottima prestazione di Sara Giustiniani tra i pali. Sul fischio della sirena, poi, arriva anche l’undicesimo gol biancoceleste con Cely Gayardo.
La Lazio vola a 54 punti sempre da sola in testa alla classifica, il prossimo appuntamento sarà domenica prossima con le romane dell’FB5.
David Calabria: “Abbiamo fatto degli errori ma nonostante questo abbiamo fatto un’ottima gara. Il Montesilvano ci ha messo in difficoltà nei dieci minuti finali con il portiere di movimento spostando spesso gioco da una parte all’altra del campo ma tutte le ragazze sono state molto compatte e concentrate chiudendo gli spazi. C’è da migliorare su alcune distrazioni come per esempio il loro primo gol nato da un nostro errore difensivo da calcio d’angolo e da li anche la seconda rete subìta. Questo ci dovrà servire da lezione per continuare a migliorare. Questa è una squadra al di la di chi poi mette il proprio nome sul taccuino dell’arbitro; tutte le ragazze che entrano non sbagliano mai l’approccio alla partita e si rendono fondamentali per il gruppo. Una grande Lazio, quella che voglio”.

Il tabellino:
Montesilvano-S.S. Lazio 3-11
Montesilvano: 23 Ghanfili, 6 Di Pietro, 7 Guidotti, 8 Mannavola, 9 D’Ambrosio, 10 D’Incecco, 11 Ciferni, 12 Borges Da Silva, 13 Brandolini, 14 Iturriaga, 20 Bellucci, 29 Troiano. All. Francesca Salvatore
S.S. Lazio: 1 Giandesin, 5 Presto, 6 Cary B., 9 Gayardo, 10 Guercio, 11 Nanà, 12 Giustiniani, 13 Violi, 17 Cary M., 19 Blanco, 21 Lucileia, 27 Siclari. All. David Calabria
Arbitri: Daniel Borgo (Schio), Albert Zeka (Firenze); crono Massimo Tiberio (Teramo)
Reti: 3° Lucileia, 8° Nanà, 9° Di Pietro, 9° Borges, 10° Cary M., 14° Lucileia, 15° e 17° Gayardo, 18° Lucileia, 19° Mannavola, 24° e 25° Gayardo, 25° Lucileia, 39° Gayardo
Ammoniti: 16° Guidotti, 29° Violi

Serena Cerracchio
Addetto Stampa SS Lazio c5 femminile

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania