Ciclismo> Esordio del Team Bike Race Mountain Civitavecchia nella nuova stagione di MTB

Domenica 15 corridori saranno al via della gara di Trevignano Romano, prima tappa del Trittico Laziale
Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia è pronto per iniziare la stagione della mountain bike. Domenica 16 febbraio la squadra arancio-fluo affronterà la prima gara stagionale, la prova di Trevignano Romano, valida come prima tappa del Trittico Laziale. La storica gara del calendario laziale di mountain bike segnerà quindi il ritorno dell’arancio-fluo alle corse dopo l’ottima stagione del ciclocross.
Per l’occasione, il Team Bike farà esordire anche le nuove biciclette messe a disposizione da Race Mountain, l’azienda di Ladispoli (Rm) gestita da Roberto De Simone; la squadra è stata infatti equipaggiata con le Race Mountain R29” Pro Team Carbon o R27,5”, in base alle scelte dei corridori.
Le biciclette nascono dalla lunga esperienza di Race Mountain maturata sui campi di gara e in collaborazione con i migliori professionisti del settore. I due modelli, da 27,5” e da 29”, sono dei gioielli del catalogo Race Mountain 2014, composte dai materiali più innovativi e affidabili. Tutti i telai sono in carbonio e montano le parti meccaniche fornite da Sram, con il gruppo monocorona xx1, considerato un vero e proprio gioiello.
Il team Bike Race Mountain Civitavecchia si presenterà al via della gara di Trevignano con 15 corridori: “L’obiettivo è quello di figurare bene – spiega Vanessa Casati, presidentessa della squadra – anche se la gara servirà soprattutto per testare la condizione dopo la lunga stagione del ciclocross. Ma come di consueto, nella nostra filosofia amatoriale l’obiettivo primario è sempre quello di divertirsi, e il percorso di Trevignano è molto bello da affrontare”.

Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania