Rugby> Lazio: Eccellenza, preview XVI giornata

foto Proietto

Per la quinta giornata di ritorno la IMA Lazio Rugby 1927, reduce dalla sconfitta interna domenica scorsa contro le Fiamme Oro (17 – 33), sabato sarà impegnata al Peroni Stadium di Calvisano. Il 2 ottobre scorso, all’Acquacetosa, la gara di andata si era chiusa col punteggio di 38 a 13 in favore proprio di Calvisano.
La formazione lombarda, allenata da Gianluca Guidi, è al momento la prima forza del campionato di Eccellenza con la bellezza di 54 punti, a pari merito con Rovigo. La scorsa settimana i gialloneri sono andati a vincere proprio in casa dei rodigini, raggiungendoli in testa alla classifica. La Lazio resta in nona posizione, l’ultima valida per la salvezza, con i suoi 17 punti all’attivo, ma con Reggio, decima, che ha ridotto il suo distacco a sette lunghezze.
“Ci aspetta una partita dura, sia sul piano tecnico che su quello fisico”, ha detto coach De Angelis in vista del match di sabato. “Veniamo da una sconfitta maturata anche a causa dei troppi infortuni e dobbiamo rialzare la testa, almeno sul piano del gioco. Non sarà facile andare a Calvisano a fare punti, questo è chiaro, ma voglio che i ragazzi sabato facciano una grande prestazione. Alcuni giocatori sono ancora in forse, tra acciacchi fisici e attacchi influenzali; dopo l’allenamento di questa sera sapremo esattamente chi è a disposizione e chi non lo è”, ha concluso il tecnico biancoceleste.
Sicuramente non saranno della partita gli infortunati Pietrosanti e Varani, usciti a gara in corso contro le Fiamme Oro. De Angelis e Mazzi dovrebbero puntare, tra gli avanti, sui rientranti Pepoli e Civetta. Novità rispetto a domenica scorsa anche nella linea arretrata, con Giancarlini che dovrebbe partire titolare all’ala e con Sepe, ormai recuperato dall’infortunio, ad estremo. Cambio anche in mediana con Giangrande che si prende la maglia numero nove.
Calcio d’inizio alle ore 14:30, fischietto affidato al sig. Damasco di Napoli. La partita verrà trasmessa in differita su Rai Sport 2 domenica alle 15:15.
La probabile formazione: Sepe F.; Giancarlini, Lo Sasso, Nathan, Tartaglia; Gerber, Giangrande; Baeck, Filippucci C., Riccioli; Civetta, Ventricelli; Pepoli, Fabiani, Grassotti.
A disposizione: Maregotto, Datola, Vannozzi, Romagnoli, Nitoglia M., Bonavolontà, Bruni, Bisegni.
Convocati: Dionsi, Bruno.

Cesare Venturoli
Lazio Rugby 1927
Ufficio Stampa

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania