Venerdì la finale del “Mille di Miguel”

Si conclude domani allo stadio dei Marmi intitolato a Pietro Mennea la maratona del Mille di Miguel, la versione studentesca della Corsa che ricorda a Roma la figura del maratoneta-poeta desaparecido argentino Miguel Benancio Sanchez. Dai 9mila ragazzi che si sono cimentati nelle eliminatorie sulle piste di Roma e del Lazio, sono usciti i 432 finalisti divisi fra le 18 categorie. Ora è il momento dell’assegnazione dei titoli. L’appuntamento è per le 9 nell’impianto che porta il nome del campione e primatista scomparso esattamente un anno fa, il 21 marzo del 2013. Anche Manuela Olivieri, la moglie di Mennea, ha promesso che ce la metterà tutta per salutare i ragazzi impegnati in pista. Oltre alle classifiche individuali, il Mille di Miguel prevede anche una graduatoria per scuole intitolata alla memoria di un podista affezionato della Corsa, Riccardo De Paolis. Per ora guidano la graduatoria l’istituto comprensivo di via delle Carine fra le scuole medie, e il Plinio Seniore fra le superiori.
Arriveranno a Roma per l’occasione anche cinque ragazzi di Crotone, dove il Mille di Miguel ha debuttato nello scorso novembre. La loro presenza è stata organizzata dall’Ufficio Scolastico Provinciale di educazione fisica nell’ambito del progetto “Crotone olimpica”.
Come già accaduto per le eliminatorie, tutti i protagonisti delle gare, dal primo all’ultimo, potranno ricevere la fotografia simbolo della loro partecipazione. Le immagini del Mille dei ragazzi riempiranno poi in serata il canale youtube della Corsa di Miguel.

Ufficio Stampa

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania