Football Americano> III Divisione, successi pesanti per Patriots, Storms e Pirates

Giornata particolarmente significativa nel campionato di III Divisione, dove i gironi iniziano a prendere una loro fisionomia ben precisa. Nel “B” i Patriots Bari prendono la vetta battendo nello scontro diretto i Mad Bulls Barletta. 28-8 il punteggio finale in una sfida bella e intensa, decisa nei primi due quarti, chiusi sul 28-0 grazie alle segnature di Marella, Cassano, e Lovecchio due volte. L’attacco barlettano, che già nel primo quarto era arrivato vicino alla end zone, ottiene la meritata segnatura nel terzo periodo con Bruno e la seguente trasformazione da due punti.
Il girone H si spacca in due, con Chiefs Ravenna e Cowboys Selvazzano che staccano le altre due. I primi hanno vinto 48-0 contro i Berserk Riolo Terme, con Maltoni autore di ben 4 touchdown, mentre i secondi hanno vinto in casa dei Sentinels Isonzo 18-8 mettendo in mostra ottimi giovani contro un avversario che si è dimostrato in crescita. Nel girone E lo scontro diretto tra Storms Pisa e Red Jackets Lunigiana va ai primi, che in una gara dura ma corretta vincono 14-6. E’ stata una sfida tra due difese molto forti e proprio per questo alla fine è stata decisiva la prova dell’attacco pisano. Nell’altra gara del girone gli Etruschi Livorno ritrovano la vittoria contro i White Tiger Massa e mostrano ulteriori margini di miglioramento. Nel girone I i Ravens Imola passano in casa dei Thunders Trento in una partita più equilibrata di quanto dica il 34-18 finale. I trentini hanno chiuso avanti il primo quarto e pagano un black-out nel terzo. Di Girelli su corsa i touchdown dei Thunders, mentre per i Ravens 2 TD su ricezione per Morara, uno di Zanoni su ricezione e uno di Raffini e Scattabriga su corsa, con due trasformazioni alla mano di Masi. I Knights Persiceto mantengono la vetta battendo 35-0 i Doves in un derby dove i bolognesi hanno retto bene nella prima parte per poi cedere alla lunga.
Nel girone F da segnalare l’impresa dei Pirates Savona, che in un finale emozionante battono 13-12 i Bills Cavallermaggiore e li raggiungono in vetta alla classifica. Botta e risposta tra Saglia e Pizzella, trasformazioni sbagliate ed è 6-6, poi Moumine va a segno su corsa e al termine del secondo quarto i Bills sono avanti 12-6. La partita è durissima e viene risolta solo a 2′ dalla fine con una corsa di Castagnola e la trasformazione di Colombo: 13-12. Un intercetto in end zone di Pizzella spegne le ultime speranze dei Bills. Si sbloccano i Predatori Golfo del Tigullio, autori di una buona prova in casa contro i Masfits Ivrea.
Infine, il girone G, con le vittorie di Gorillas Varese e Wolverines Piacenza, rispettivamente su Gteam Gallarate e 65ers Arona, che li lanciano all’inseguimento dei Lario Hammers, fermi in questo turno.

Risultati:
Sentinels Isonzo-Cowboys Selvazzano 8-18
Thunders Trento-Ravens Imola 18-34
Etruschi Livorno-White Tiger Massa 28-8
Doves Bologna-Knights Persiceto 0-35
Patriots Bari-Mad Bulls Barletta 28-8
Chiefs Ravenna-Berserk Riolo Terme 48-0
Pirates Savona-Bills Cavallermaggiore 13-12
Predatori Golfo del Tigullio-Mastifs Ivrea 24-6
Gorillas Varese-Gteam Oratorian Gallarate 34-7
Storms Pisa-Red Jackets Lunigiana 14-6
65ers Arona-Wolverines Piacenza 7-24

Classifiche:
Girone A: Eagles Salerno 6 Highlanders Catanzaro 4 Achei Crotone 2 Caribdes Messina 0
Girone B: Patriots Bari 6 Mad Bulls Barletta 4 Dragons Salento 2 82ers Napoli 0
Girone C: Veterans Grosseto, Terni Football 4 Gladiatori Roma, Black Hammers Ostia 2
Girone D: Jokers Pesaro 6 Crabs Pescara 4 Goblins Lanciano 2 Leones Poggiofiorito 0
Girone E: Storms Pisa 6 Red Jackets Lunigiana, Etruschi Livorno 4 White Tiger Massa 2 Trappers Cecina 0
Girone F: Bills Cavallermaggiore, Pirates Savona 6 Mastifs Ivrea, Predatori Golfo del Tigullio 2 Blitz Ciriè 0
Girone G: Lario Hammers 6 Gorillas Varese, Wolverines Piacenza 4 65ers Arona, 2 Gteam oratorian Gallarate 0
Girone H: Chiefs Ravenna 8 Cowboys Selvazzano 6 Sentinels Isonzo, Berserk Riolo Terme 0
Girone I: Knights Persiceto 8 Ravens Imola 6 Thunders Trento 2 Doves Bologna 0

Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania