Ciclismo> Il Giro d’Italia Amatori brinda con Astoria

I corridori che verranno premiati durante la kermesse rosa festeggeranno con il marchio di vini e spumanti che abbraccia tutto il mondo del ciclismo
Anche Astoria sara’ al fianco del Giro d’Italia Amatori: la premiazione al termine di una corsa e’ sempre il momento piu’ emozionante, e l’azienda produttrice di vini e spumanti mettera’ a disposizione i propri prodotti per permettere ai vincitori di brindare al proprio successo.
L’impegno che Astoria ha nel ciclismo e’ ormai sotto gli occhi di tutti, come spiega Paolo Polegato, responsabile dell’azienda: “Abbiamo deciso di sostenere il ciclismo a tutto tondo: Astoria sostiene gia’ da diverso tempo il Giro d’Italia dei professionisti e il GiroRosa, quindi abbiamo pensato di avvicinarci anche all’attivita’ amatoriale oltre che a quella giovanile, che gia’ sosteniamo da tempo. La scelta di essere vicini al Giro d’Italia Amatori vuole quindi essere un segno del fatto che la nostra azienda vuole essere sempre piu’ vicina a tutte le espressioni di questo meraviglioso sport”.
Il Giro d’Italia Amatori e’ la manifestazione che permette di conoscere da vicino i tanti paesaggi del Belpaese: grazie alla sua formula innovativa, secondo la quale di anno in anno la carovana si sposta in una regione diversa d’Italia, tutti i cicloamatori hanno la possibilita’ di pedalare in una regione specifica e di entrare a contatto con gli scenari piu’ belli del nostro Paese. Quest’anno le tre tappe si svolgeranno in Emilia Romagna, in provincia di Bologna, dal 2 al 4 maggio 2014. In occasione dell’ultima giornata si terra’ anche una gara giovanile riservata alla categoria Allievi.
Il Giro d’Italia Amatori vuole essere un punto di riferimento per tutte le manifestazioni amatoriali perche’ la sua formula permette la partecipazione a tutti gli amatori, anche a coloro che non dispongono di grandi somme, proprio perche’ non ci sono importanti trasferimenti da sostenere.

Sponsor – Rinnovata anche per quest’anno la partnership che lega l’Asd Giro d’Italia Amatori alla Selle Smp di Maurizio Schiavon: un rapporto che cresce sempre di piu’ e che diventa ancora piu’ forte grazie all’attenzione che il Giro d’Italia Amatori rivolge al ciclismo giovanile. L’azienda mettera’ a disposizione, tra l’altro, anche alcuni dei premi finali.
L’organizzazione ringrazia anche il Nuovo Parco Dei Ciliegi, ristorante gestito da grandi appassionati di ciclismo presso il quale si terra’ il pranzo finale.
Molto importante anche il sostegno della Cicli Lombardo, prima ditta al mondo ad offrire la possibilita’ di personalizzare la propria bicicletta, leader nel territorio emiliano e tra le prime in Italia.
Hanno confermato il proprio sostegno al Giro d’Italia Amatori anche la Giletti, azienda leader nel mondo della produzione di filati e calze tecniche per lo sport nata nel cuore del biellese nel 1884, e la Pissei, che mettera’ a disposizione le maglie di leader delle varie classifiche.

Per tutte le informazioni, le tappe, le altimetrie e il modulo di iscrizione e’ possibile consultare il sito www.giroditaliamatori.it

Ufficio Stampa

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania