Asd Frascati, Allievi sempre in testa insieme al Ciampino dopo lo scontro diretto del “Superga”

Fiorentini: “Probabilmente si deciderà tutto allo spareggio, ma nel frattempo dobbiamo tenere alta la concentrazione”

Sarà un finale testa a testa, che probabilmente si risolverà nello spareggio in campo neutro. Anche dopo lo scontro diretto del “Superga”, Asd Frascati e Città di Ciampino continuano a comandare a braccetto il campionato. Il big match di domenica scorsa, terminato a reti bianche e senza grosse emozioni, non ha lasciato né vinti né vincitori, anche se va detto che nel computo degli scontri diretti i ragazzi di Fiorentini restano in vantaggio in virtù del successo dell’andata. Una statistica, però, che non viene presa in considerazione per assegnare il primo posto e perciò, salvo sorprese, le due “regine” saranno costrette ad affrontarsi una terza volta per stabilire la vincente, una volta per tutte. Per il coach del Frascati, però, una vincente c’è già: “Nelle due partite abbiamo fatto senz’altro meglio noi –spiega Fiorentini- siamo in vantaggio negli scontri diretti, abbiamo mostrato tanta qualità in più specialmente all’andata, mentre al ritorno siamo stati bravi a non disunirci in inferiorità numerica. Non basta, ma dai miei ragazzi anche domenica scorsa ho avuto la risposta che cercavo e non era affatto facile”. Adesso, però, bisognerà evitare cali di concentrazione. “Abbiamo altre due partite da giocare –conclude l’allenatore- purtroppo arriveranno dopo due settimane di sosta e non sarà semplice ripartire, ne sappiamo qualcosa. Ma in questi giorni sto lavorando molto sulla testa dei miei giocatori, sanno che questo è il momento forse più difficile, perché non ci vuole nulla per gettare al vento un’intera stagione”.

Ufficio Stampa Asd Frascati

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania