Pallanuoto> Lazio, con l’Acquachiara ultima chiamata

Foto Napolitano

Domani si chiude la regular season. Lazio in trasferta con l’Acquachiara per centrare i play off. Può bastare anche un solo punto. Ecco tutti gli incroci possibili. Formiconi: “Motivo d’orgoglio”. Pesapane: “Sarà dura”. Gianni: “Niente calcoli”

SALARIA SPORT VILLAGE- Un sogno chiamato play off. Entrarci con il settimo o l’ottavo posto (gli unici che la Lazio può ancora raggiungere), vorrebbe dire trovarsi di fronte una tra Recco e Brescia, e quindi poche possibilità di andare avanti. Ma in casa biancoceleste nessuno ci pensa, centrare il traguardo sarebbe, a prescindere e per tutto l’ambiente, un motivo di festa e di orgoglio. Per non svegliarsi però, servirà fare risultato a Napoli dove la Lazio Nuoto si trasferirà domani, per la 22^ (e ultima) giornata del campionato di A1 di pallanuoto, per sfidare alle ore 15 la Carpisa Yamamay Acquachiara. All’andata, contro Perez e compagni, arrivò un inaspettato successo che servì a mettere un mattone importante nella costruzione della squadra attuale. Con le vittorie su Come e Florentia, le aquile acquatiche, hanno risistemato la classifica e adesso si giocano il tutto per tutto.

TUTTI GLI INCROCI- Come detto, alla Lazio, potrebbe bastare un pareggio in acqua campana. Nella serie di incroci che vedono protagoniste anche Bogliasco e Florentia (che si sfideranno alla Nannini) e il Como (che aspetta il Posillipo), tutto può ancora succedere, ecco allora quali sono le possibilità dei capitolini di arrivare ai play off:

La Lazio si qualifica ai playoff se:
– vince contro l’Acquachiara (se Como non batte Posillipo arriva settima).
– pareggia contro l’Acquachiara e Florentia vince contro Bogliasco
– pareggia o perde contro l’Acquachiara e finisce in parità anche Florentia-Bogliasco.
– pareggia e arriva a pari punti con il Como (che perde) e Florentia-Bogliasco finisce in parità, la Lazio si qualifica come settima.
– pareggia e arriva a pari punti con Como (che perde) e Florentia (che vince). Classifica avulsa: 1^ Como, 2^ Lazio, 3^ Florentia.

non si qualifica se :
– pareggia e arriva a pari punti con Como (che perde) e Bogliasco (che vince). Classifica avulsa: 1^ Bogliasco, 2^ Como, 3^ Lazio.
– pareggia o perde e Bogliasco vince contro Florentia

Le partite:
Napoli, ore 15.00
- Acquachiara-SS Lazio Nuoto
Firenze, ore 15.00 – Florentia-Bogliasco
Como, ore 15.00 -
Como – Posillipo

CLASSIFICA ATTUALE
7^ Como 25
8^ Lazio 24
9^ Bogliasco e Florentia 22

LE VOCI: Pierluigi Formiconi, allenatore SS Lazio Nuoto: “L’Acquachiara l’abbiamo già battuta, quindi perché non crederci, anche se da Napoli è sempre difficile portare via dei punti. Loro hanno una squadra nata per arrivare in fondo, hanno stranieri forti e gli italiani non sono da meno. Sono giocatori di qualità guidati da De Crescenzo, uno degli allenatori più importanti che c’è, sicuramente una squadra fatta per andare lontano. E’ stato un campionato strano abbiamo perfino rischiato di essere inseriti nella lotta per non retrocedere, la stagione è stata lunga, abbiamo fatto abbastanza bene a parte l’aver lasciato per strada alcuni punti, altri li abbiamo persi per colpe non nostre. Arrivare in fondo e incontrare Brescia o Recco… diventerebbe poi un problema andare avanti, ma è comunque un motivo d’orgoglio raggiungere i play off, lo stesso motivo che ci ha portato a vincere le ultime due partite. Sarei felice soprattutto per i ragazzi e la società, quale premio per loro da parte mia? ci andremo a mangiare una pizza tutti insieme!”
Tommaso Pesapane vicepresidente SS Lazio Nuoto: “Raggiungere i play off sarebbe un prestigio per la società e un messaggio per l’ambiente della pallanuoto laziale che troverebbero un alleato forte, rafforzerebbe il ruolo della Lazio Nuoto nella sua regione. Ma sarà difficile perché l’Acquachiara ha la possibilità di agguantare il terzo posto e non credo si lascerà sfuggire quest’occasione. Potevamo strappare questi punti in precedenza ma vedo dai ragazzi una grande convinzione e ci proveremo in ogni modo. Indubbiamente la Lazio ha dimostrato in questo scorcio di campionato di mettercela tutta e forse per questo abbiamo qualche rammarico in più. Noi dall’inizio del campionato pensavamo di poter centrare il sesto posto, però sono contento di aver visto questa reazione e questa voglia fino all’ultimo. Pierluigi è ancora il migliore allenatore italiano dal punto di vista tattico e questo è il nostro valore aggiunto”.

Giacomo Gianni difensore SS Lazio Nuoto: “Le possibilità ci sono, con loro ce la siamo giocata anche all’andata, è alla nostra portata come tutte quelle dalla seconda in classifica in giù. Noi siamo carichi e pronti a fare del nostro. In casa con la Florentia è stata una questione d’orgoglio, un messaggio per chi pensava fossero più forti di noi. Discorso simile per il Como. Io non ho mai giocato i play off, sarebbe un’esperienza nuova e positiva, anche per essere ripagati di tutti gli sforzi e i sacrifici. Non possiamo fare calcoli, noi penseremo solo alla nostra partita, siamo in vantaggio in classifica. A Napoli non sarà facile, è sempre una guerra, l’Acquachiara è un’ottima squadra con ottimi tiratori, è completa in tutti i reparti, sicuramente sarà una partita impegnativa, dopo l’andata vorranno rifarsi”.

WEBRADIO- A tutti i tifosi e non, ricordiamo che la partita tra Lazio Nuoto e Carpisa Yamamay Acquachiara verrà trasmessa in diretta sulla pagina SS Lazio Nuoto della Webradio Spreaker.
SOCIAL Risultati e aggiornamenti sulle pagine Facebook e Twitter della SS Lazio Nuoto e sul sito www.sslazionuoto.it
CONVOCATI- Di seguito l’elenco dei 13 convocati di mister Formiconi:
Africano, Bisegna (P), Calcaterra, Cannella, Colosimo, Correggia (P), Di Rocco, Gianni, Leporale, Maddaluno, Matovic, Mele, Vittorioso (C).

Per info sui giocatori e il loro curriculum visitare il link:
http://www.sslazionuoto.it/2012-09-28-10-04-27/schede-atleti-a1-m

Serie A1 21^ giornata. Napoli, ore 15.00
Carpisa Yamamay Acquachiara-SS Lazio Nuoto
Arbitri: D. Bianco e Rovida

Ufficio Stampa S.S. Lazio Nuoto
ufficiostampa@sslazionuoto.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania