Pallanuoto> Roma Vis Nova, play off ad un passo

Con la Rari Nantes Latina parte lo sprint finale dei giallorossi in regular season: domani al Foro Italico la vittoria coi pontini può valere l’accesso matematico ai playoff con tre turni d’anticipo. Ruffelli: ”Subito i tre punti per preparare al meglio la seconda fase”. Diretta streaming su Playsport alle 15:00

ROMA – “Quattro finali, vincere tutto e poi fare i conti”. E’ questo il ritornello dello spogliatoio della Roma Vis Nova, pronta a riprendere il cammino in regular season dopo la sosta per le festività pasquali. Per il sette capitolino lo sprint finale delle ultime quattro giornate inizierà domani dal Foro Italico, quando al cospetto dei giallorossi si presenterà la Rari Nantes Latina nella sfida valevole per il diciottesimo turno di A2 maschile del Girone Sud. Nelle prime cinque posizioni la classifica recita Civitavecchia 45, Roma Vis Nova e Ortigia 40, Palermo 36 e Nuoto Catania 31. Ebbene, lo splendido cammino dei capitolini di questa stagione porterà in dono già domani, con ben 4 giornate d’anticipo, il primo “set point” in favore della truppa di Ciocchetti: una vittoria nel derby laziale contro i pontini infatti, permetterebbe ai leoni di centrare subito l’accesso ai Playoff, distaccandosi matematicamente dalla quinta posizione, nonché di rimanere in piena corsa nella lotta per i primi due posti che, almeno sulla carta, consegnerebbero un’ avversaria più agevole in una delle due semifinali per la promozione. L’imperativo categorico è dunque fare bottino pieno, per poi mettere l’inevitabile “orecchio alla radiolina” e conoscere i finali dagli altri impianti: se l’impegno del Civitavecchia a Cagliari si presenta povero di insidie, dovranno invece sudare le cosiddette sette camicie le formazioni di Siracusa e Palermo impegnate rispettivamente nelle difficilissime trasferte di Bologna e Salerno. Ergo, l’occasione è troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire.

IL LATINA – Nonostante una confortante ottava posizione e 18 punti all’attivo, la formazione pontina di “Bob” Tofani è da considerarsi ancora in piena corsa salvezza. Se l’ Anzio fanalino di coda sembra ormai condannato alla retrocessione diretta, il Latina deve invece allontanarsi matematicamente dalla decima e dall’ undicesima posizione della zona playout, occupate momentaneamente da Muri Antichi (13) e Cagliari (8), e con la Roma Nuoto che tampina i rarinantini al nono posto a quota 14. Seppur non corrano rischi così esagerati, Mirarchi e compagni potranno di fatto considerarsi al sicuro raggiungendo almeno i 22 punti. La squadra di Tofani è reduce dalla vittoria in trasferta con l’ Anzio dello scorso 12 Aprile (18-10), i pontini mancavano alla conquista dei tre punti da oltre un mese e mezzo (14-8 al Salerno il 1 Marzo). L’attacco dei cugini è molto prolifico, i pericoli per la Vis arriveranno dai soliti Migliaccio (43), Filipovic (34) e Mirarchi (27).

DICHIARAZIONI – Le considerazioni di Daniele Ruffelli alla vigilia del match: ”Le partite successive alle pause in campionato sono sempre molto incerte e possono riservare sorprese. Noi avevamo ripreso il nostro ruolino di marcia ed avremmo preferito continuare a giocare. Abbiamo però sfruttato questo periodo per lavorare con più intensità dal punto di vista atletico. Sono sicuro che questo lavoro ci servirà per arrivare in modo brillante alle partite decisive di questa prima fase del campionato. I ragazzi hanno svolto il duro lavoro di questi giorni con grande applicazione, segno che hanno grande voglia di lottare per la promozione fino in fondo. Dobbiamo cercare di ottenere la qualificazione ai playoff il prima possibile per poi preparare questa seconda fase. Per far ciò dobbiamo assolutamente prendere tre punti nella partita di domani”. La squadra ha dovuto fare a meno di Briganti per tutta la settimana, il posillipino è stato costretto a letto da un’influenza ed il suo impiego nella sfida del Foro non è ancora certo. Ecco i probabili convocati: Bonito, Serrentino, Miskovic, Spinelli, Innocenzi, Priori, Vitola, Briganti (D’Urso), Cuccovillo, Ferraro, Manzo, Murro, Pappacena. Il via alla gara dalle 15:00 al Foro (ingresso gratuito), Boccia e Navarra i fischietti designati per l’impegno di domani dei giallorossi.

DIRETTA STREAMING E TV – La gara tra Roma Vis Nova e Latina sarà trasmessa in diretta streaming dalle 14:45 sulla pagina Facebook della piattaforma di Playsport Tv all’ indirizzo facebook.com/playsport.tv, l’appuntamento televisivo in differita è invece fissato per Domenica 27 Marzo alle 22:00 su Silver Tv, Canale 71 del digitale terrestre del Lazio.

CAMPIONATO SERIE A2 MASCHILE 2013-2014
Giornata 18 del 26/04/2014 – Girone Sud

ROMA VIS NOVA-RN LATINA

Classifica Girone Sud: Civitavecchia 45, Roma Vis Nova 40, CC Ortigia 40, Anteria Telimar 36, Nuoto Catania 31, President Bologna 28, RN Salerno 26, RN Latina 18, Nuoto Roma 14, Muri Antichi 13, RN Cagliari 8, Anzio Nuoto 0.

Gianluca Meola
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania