Pentathlon> Coppa del Mondo: a Kecskmet Tocchi 11°, Sotero 12°, Cesarini 35°

Si è svolta oggi a Kecskmet, Ungheria, la finale femminile della quarta e ultima prova di Coppa del Mondo 2014. In gara le 36 finaliste, tra le quali le tre azzurre Claudia Cesarini (Fiamme Azzurre), Gloria Tocchi (Fiamme Azzurre) e Alice Sotero (Junior pentathlon Asti).
Migliore delle azzurre è risultata Tocchi, 11^ con 1319 punti. Sotero ha chiuso al 12° posto con 1318 punti, Cesarini al 35° con 990 punti.
La quarta prova di Coppa del Mondo è stata vinta dalla polacca Oktawia Nowacka con 1379 punti, secondo posto per la cinese Xianonan Zhang con 1352 punti, terzo per la tedesca Lena Schoneborn con 1350 punti.
LA GARA – Prima prova, la scherma, Tocchi vince il torneo insieme alla cinese Zhang con 250 punti (25v-10s) guidando così la classifica parziale. Sotero chiude al 18° posto con 196 punti (16v-19s), Cesarini al 23° con 190 punti (15v-20s). Seconda prova, il nuoto, Tocchi chiude in 2:17:31 (289 punti) confermadosi alla guida della classifica dopo due prove con 539 punti in compagnia della polacca Nowacka; Sotero chiude con il secondo miglior tempo assoluto, ossia 2:11:98 (305 punti) e risale al 12° posto con 501 punti, Cesarini chiude in 2:25:32 (265 punti) e scivola al 30° posto con 455 punti. Terza prova, l’equitazione, Tocchi chiude con 263 punti scivolando al 7° posto dopo tre prove con 802 punti; Sotero chiude con il netto, 300 punti, risalendo all’8° posto con 801 punti; Cesarini viene eliminata dalla prova e scivola al 36° posto con 455 punti. Ultima prova, il combined, Tocchi e Sotero chiudono insieme in 13:03 (517 punti), Cesarini chiude in 12:45 (535 punti).

Federico Pasquali
Settore Comunicazione FIPM

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania