Football Americano> Presentata a Viterbo l’amichevole Italia-Siena Heights Univeristy

MACKOVIC: “SI APRE UN CAPITOLO NUOVO PER IL FOOTBALL ITALIANO”

E’ stata presentato oggi, nella splendida cornice della sala consiliare del comune di Viterbo, l’evento di domenica, quando alle ore 17 allo stadio Enrico Rocchi la Nazionale italiana di Football Americano sfiderà in amichevole il College di Siena Heights University.
A fare gli onori di casa, il delegato allo sport del comune di Viterbo Sergio Insogna: «Abbiamo il piacere di poter ospitare questa manifestazione, che ha un valore notevole. Il Football è uno sport emergente, l’Italia sta ottenendo risultati di valore assoluto a livello europeo e per noi è un onore ospitare il Blue Team nel nostro territorio e anche un college americano. Vogliamo che lo sport sia un elemento qualificante della società civile. Lo sport è al centro della nostra amministrazione. Questo evento è inserito all’interno di una serie di eventi che si stanno svolgendo in città e che possono portare solo benefici e visibilità a Viterbo. Ringrazio la FIDAF e l’organizzatore, Marco Pontani. Ci tengo anche a dire in questa sede che il 2 e 3 giugno saremo a Charleroi per il Workshop “Europe Aces” al quale partecipano le città che sono state “Città europea dello sport”. Noi lo siamo stati nel 2012. Ogni città deve presentare un evento nel segno di “Sport, salute e territorio” e noi presenteremo proprio questa partita di football americano. Ringraziamo quindi la FIDAF che ci darà la possibilità di fare bella figura in Europa».
Ha poi preso la parola Alessandro Pica, delegato provinciale del Coni: «Portare qui questa partita è il coronamento di un sogno. Da tempo ho contatti con la federazione di football americano. Ho immaginato di creare un progetto attraverso cui venissero organizzate grandi manifestazioni nazionali a Viterbo. Questa è una delle prime. Abbiamo fortemente voluto il Blue Team a Viterbo e ora stiamo lavorando per portare un giorno qui il Super Bowl italiano appena possibile. Si tratta di uno sport bellissimo, la FIDAF è rientrata nel Coni come DSA e sta proponendo uno sviluppo importante su tutto il territorio nazionale. Per questo vogliamo dare una mano al football, anche al flag, la versione senza contatto fisico, che rientra nel programma scolastico. Lo stiamo proponendo all’ufficio dell’istruzione scolastica qui a Viterbo affinché la sperimentazione possa iniziare già dal prossimo anno scolastico. Ringrazio anche una personalità come coach Mackovic, sperando che possa dare un grande contributo per la crescita del nostro sport in Italia».
Domenico Aruzzolo, presidente dell’associazione “Viterbo con Amore”, ha ricordato altri appuntamenti collaterali: «Sabato presenteremo in città le due squadre. Sarà un bel momento e ci farebbe piacer che in questo contesto i ragazzi potessero entrare a contatto con le squadre di football americano>>. A proposito della partita di calcio femminile tra la Lazio e la formazione di Siena Heights University, è intervenuto il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri di Viterbo Luigi Gasbarri: <

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania