Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini molto combattiva alla Marathon di Montefogliano

Roncacci sul podio a Montefogliano

La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini l’ha fatta da padrone su tutti i terreni e in questo week-end i risultati non sono mancati. L’appuntamento domenicale in calendario era quello della Marathon di MOntefogliano a Cura di Vetralla (Viterbo), prova dei circuiti Maremma Tosco-Laziale e Marathon Lazio-Ciclopromo Components.
Mariangela Roncacci si è misurata con Sabrina Di Lorenzo e Romina Sacarabottini con le quali ha ingaggiato un bel duello nella point to point di 45 chilometri ma con la classica marcia in più, rispetto alle dirette avversarie, è riuscita a strappare un primo posto preziosissimo per la challenge del Maremma Tosco Laziale nella quale è ancora leader.
Dal primo posto della Roncacci alla piazza d’onore di Giovanni Gatti: il corridore élite ha strappato un bel terzo posto di categoria sottolineando ancora una volta il suo ottimo inizio di stagione sempre a caccia del podio.
Menzione speciale anche per gli altri portacolori del team che hanno concluso dignitosamente la point to point con Lorenzo Borgi (terzo nella master 5), Marco Siviero (settimo nella master3), Emanuele Zena (18° nella master 4), Daniele Tulin (14° nella master 3), Massimo Negossi (23° tra i master 4), Angelo Tisato (31° tra i master 4), Gianluca Piermattei (32° tra i master 4), Antonella Casale (quinta tra le master donna 2), Daniele Galletti (quinto tra i master junior), Giuseppe Girardi (ottavo tra i master 7) e Massimiliano Bigini (59esimo tra i master 3).
Dal fuoristrada alla strada con Domenico Garofalo, recente vincitore della 6 Ore dell’Imperatore, che ha tenuto in alto i colori del team santamarinellese ai tricolori assoluti FCI a Gualdo Tadino: ha tentato il tutto per tutto per mettersi in luce su un percorso non troppo esigente dal punto di vista altimetrico ma la sua prova è stata dignitosa per il coraggio e la detertminazione cogliendo la 21°posizione.
“In questo periodo abbiamo conquistato diversi piazzamenti di prestigio – ha spiegato il presidente Stefano Carnesecchi -. La condizione generale sta crescendo progressivamente e sono arrivati altri risultati importanti che hanno premiato la nostra combattività e la voglia di fare bene su tutti i campi di gara”.

www.mtbsantamarinella.it

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania