Basket> Benacquista Assicurazioni, a Rieti in palio la final four promozione

A Rieti per provare a chiudere i conti e staccare il pass per la final four del 21-22 giugno a Cervia. E’ questo l’obiettivo con il quale la Benacquista Assicurazioni Latina Basket scenderà in campo domani (mercoledì 11 giugno) alle ore 21.00 al PalaSojourner di Rieti per affrontare la Npc nella gara-2 della serie finale dei play off del girone C del campionato di Divisione Nazionale B.
Il 72-65 ottenuto dal quintetto di coach Garelli domenica in gara-1 ha dato un piccolo ma significativo vantaggio ai nerazzurri, che ora hanno due match point: in caso di sconfitta a Rieti, infatti, tutto sarà rimandato alla “bella”, che si giocherà domenica 15 giugno al PalaBianchini di Latina.
A presentare il big-match del PalaSojourner è il vice allenatore della Benacquista Assicurazioni Latina, Giuseppe Di Manno. “La Npc Rieti ha dimostrato anche domenica tutto il suo valore – commenta l’assistant coach nerazzurro – e che ha tutte le carte in regola per metterci in difficoltà. Domenica, in gara-1, per oltre 25 minuti sono stati avanti nel punteggio, poi siamo riusciti a ribaltare la situazione grazie ad un break nella parte conclusiva del terzo parziale. Il tentativo di recupero finale, inoltre, dimostra che hanno energia da vendere e che non si danno mai per vinti. In casa, inoltre, potranno contare sull’appoggio del loro pubblico e ci tengono sicuramente a congedarsi dai loro tifosi nel migliore dei modi, cercando di vincere la partita e costringerci a giocare domenica gara-3. Ci aspetta una gara molto dura, nel corso della quale dovremo mettere in campo tanta intensità e determinazione”.
La Benacquista Assicurazioni Latina Basket sarà seguita a Rieti da un pullman di supporters nerazzurri. Chiunque fosse interessato può contattare il numero 393.7892963.
GIOVANILI – Niente da fare per i ragazzi dell’Under 17 Eccellenza della Latina Basket, che nella seconda giornata delle finali nazionali di categoria vengono superati da Varese: 61-64 il risultato finale.
Partono forte gli ospiti, che dopo i primi 10′ conducono 13-20. La reazione del quintetto di coach Guratti è bella e mette in evidenza il grande carattere della Latina Basket: i nerazzurri giocano un secondo quarto di buona intensità e riescono a riportarsi in scia ai lombardi prima di tornare negli spogliatoi: 30-35 il parziale di metà gara.
Al rientro in campo dopo la pausa lunga, però, Varese parte meglio: i lombardi piazzano il break e conquistano un vantaggio in doppia cifra: al 30′ il tabellone luminoso segna 40-53. Un divario difficilmente colmabile. Non per la Latina Basket, che caparbiamente rientra sul parquet con una carica da leoni. I nerazzurri recuperano punti su punti, ma la rimonta della Latina Basket si infrange sul 61-64, risultato con il quale si chiude il match.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania