Ciclismo> Paolo Paolantonio, colpo da finisseur al Gran Premio Confetti Pelino

La 57°edizione del Gran Premio Confetti Pelino è andata nelle mani di Paolo Paolantonio (Gulp Pool Val Vibrata) che ha centrato il primo successo stagionale indovinando l’attimo in cui è riuscito a sorprendere il gruppo in compagnia di un sorprendente Matteo Testani (Velo Sport-Centro Le Torri), cui è andata la piazza d’onore, mentre Nicola Cocchioni (UC Foligno) ha regolato al terzo posto il plotone che non ha chiuso in maniera tempestiva sui due fuggitivi mandando all’aria tutti i piani per tenere cucita la corsa a favore delle ruote veloci.
Senza il passaggio sull’ascesa di Pacentro, a causa di una frana, la corsa si è articolata in circuito sulla distanza di 81 chilometri tra il centro e la periferia di Sulmona con una ragguardevole partecipazione di ragazzi della categoria allievi: ben 120 alla partenza, in rappresentanza di 17 squadre da Abruzzo, Lazio, Umbria, Marche, Basilicata e Puglia.
Dopo un inizio di gara che ha fatto registrare alcuni allunghi in occasione dei traguardi volanti nelle prime cinque tornate, ad appannaggio di Andrea Pignotti (Pedale Rossoblù-Picenum) e Lorenzo Ginestra (Rinascita), è stato Paolantonio in prima persona a rompere l’equilibrio in corsa imponendo un ritmo serratissimo nel tentativo di staccare il folto gruppo dei migliori con la complicità di Testani.
L’azione di Paolantonio e Testani, messa in atto al terzo ed ultimo traguardo volante (vinto da Paolantonio), a due giri dalla fine, è risultata decisiva con il vantaggio che ha superato nel volgere di pochi chilometri i 30 secondi e che ha messo nelle migliori condizioni i due fuggitivi di potersi giocare la vittoria fino alla fine.
Con un forcing ai 300 metri conclusivi, Paolantonio è riuscito a togliersi di ruota il bravo e valoroso compagno di fuga Testani andando a vincere in solitudine. Alle spalle di Testani, sono giunti nell’ordine Cocchioni e il resto del gruppo composto da Leonardo Mosca (Nestor Sea Marsciano), Martin Marcellusi (GS Vittorio Nereggi Anagni), Francesco Giordano (Recanati Marinelli Cantarini), Francesco Pirro (Recanati Marinelli Cantarini), Hicham Mchaouri (Nestor Sea Marsciano), Juri Passa (SS Lazio Ciclismo) e Christian Di Cecco (SS Noce).
“ E’ arrivata una bella vittoria qui a Sulmona – ha dichiarato Paolo Paolantonio, foggiano di nascita, 19 vittorie in carriera nei due anni da esordiente -. Durante la gara sono andato in crescendo di sensazioni e una volta andato in fuga ho capito che era il momento di insistere. Vincere la corsa più longeva della categoria allievi in Abruzzo fa un bell’effetto e sono molto contento di aver trionfato anche a nome di tutta la squadra che sta credendo molto in me ”.
Un premio speciale è stato consegnato dagli organizzatori all’unica donna juniores in gara: la polivalente atleta ciociara Maria Laura Tufi della Fiormonti Team, campionessa laziale in carica del cross country e del ciclocross.
Prima della corsa è stato possibile effettuare volontariamente l’analisi bioimpedenziometrica (BIA – Impedimed DF50) per la valutazione dei fluidi corporei totali e dello stato di idratazione (TBW,ICF e ECF) a cura del dottor Giulio Maria Ranalli, biologo nutrizionista, specialista in nutrizione sportiva e valutazione della composizione corporea.
Alla presenza dell’assessore allo sport di Sulmona Luciano Marinelli, del presidente della Federciclismo Abruzzo Mauro Marrone, del consigliere FCI Abruzzo Giovanni Zappacosta, del coordinatore tecnico giovanile FCI Abruzzo Giuseppe Bernardi, del presidente della FCI L’Aquila Fernando Ranalli e di Giuseppe Scurti (vincitore in gioventù del Pelino nel 1963 e nel 1964), da rimarcare il ruolo svolto nell’organizzazione dal marchio Confetti Pelino e in prima persona dal dottor Mario Pelino, la vera anima di questa manifestazione, a testimonianza di una partnership indissolubile di passione tra la famiglia Pelino e lo sport giovanile.

ORDINE D’ARRIVO 57°GRAN PREMIO CONFETTI PELINO
1. Paolantonio Paolo (G.S. Gulp Pool Val Vibrata) 81 chilometri in 1.58’38” media 40,967 km/h
2. Testani Matteo (Velosport Centro Le Torri)
3. Cocchioni Nicola (Asd U.C.Foligno)
4. Mosca Leonardo (A.S.D. Nestor Sea Marsciano)
5. Marcellusi Martin (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
6. Giordano Francesco ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
7. Pirro Francesco ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
8. Mchaouri Hicham (A.S.D. Nestor Sea Marsciano)
9. Passa Juri (S.S. Lazio Ciclismo)
10. Di Cecco Cristhian (A.S.D.S.S No-Ce)
11. Ginestra Lorenzo (Rinascita)
12. Asllani Bruno (Asd U.C.Foligno)
13. Pignotti Andrea (A.S.D. Pedale Rossoblu- Picenum)
14. Mattia Lorenzo ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
15. Ticconi Lorenzo (Velosport Centro Le Torri)
16. Giorgio Raffaele (A.S.D. Nestor Sea Marsciano)
17. Recchilungo Jacopo (Pedale Santegidiese-Vini Biagi)
18. Meschini Riccardo (Rinascita)
19. Felceti Filippo (A.S.D. Nestor Sea Marsciano)
20. Parravano Francesco (Velosport Centro Le Torri)
21. Scaficchia Mauro (Rinascita)
22. Galardini Leonardo (Asd U.C.Foligno)
23. Elisei Riccardo ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
24. Altobelli Matteo (Il Pirata Evolution Sama Ricambi)
25. Curiale Felice (Loco Bikers)
26. Crisante Danilo (A.S.D.S.S No-Ce)
27. Pellegrini Luca (Nippo – Fantini Vini)
28. Polisena Dennis (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
29. Pellizzari Gabriele (Asd U.C.Foligno)
30. Mammarella Mirko (A.S.D.S.S No-Ce)
31. Morgani Andrea (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
32. Necci Samuele (Velosport Centro Le Torri)
33. Serafini Fabio (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
34. Monaci Filippo ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
35. Cresca Alessandro (A.S.D. Nestor Sea Marsciano)
36. Di Fonzo Marco (Leonessa Takler Ceglie Bike)
37. Scardetta Osman (A.S.D.S.S No-Ce)
38. Mirabella Francesco (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
39. Vulpio Claudio (Leonessa Takler Ceglie Bike)
40. Mattetti Micky (Rinascita)
41. Nuzzolese Giovanni (Leonessa Takler Ceglie Bike)
42. Duca Alessandro (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
43. Cortese Jacopo (Gm Cycling Team)
44. Carocci Cristian (A.S.D. F. Moser Cycling Team)
45. Chiocci Luigi Filippo (Asd U.C.Foligno)
46. Truzzolini Daniele (Capobianchi Cicli Moto Sport)
47. D’ignazio Michele (Gm Cycling Team)
48. Mancini Pierluigi (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
49. Santucci Edoardo (Gm Cycling Team)
50. Tovo Alessandro (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
51. Marziale Leonardo (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
52. Angelozzi Giovanni (Gm Cycling Team)
53. Panone Jacopo (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
54. Rossi Lorenzo (Rinascita)

Credit fotografico e video a cura di Marco Prosperini al link http://www.youtube.com/feature=player_embedded

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania