Ciclismo> Trofeo Petritoli Balacco-Paponi: alle porte una grande edizione

Appuntamento di grande fascino e tradizione a Petritoli con il ciclismo juniores domenica 13 agosto in occasione della decima edizione del Trofeo Balacco-Paponi.
Il comitato locale petritolese, in stretta sinergia con il GS Studio Moda-Hair Gallery, ce la sta mettendo tutta in ambito organizzativo per garantire il massimo su tutti i fronti così come ha sempre dimostrato e proposto nelle edizioni passate per una manifestazione ad hoc che vuole ricordare due vecchie glorie del ciclismo petritolese come Fausto Balacco e Gabriele Paponi oltre a Zaccaria Senzacqua, Domenico Romanelli, Giovanni Leoni, Basilio Mercuri e Vito Massucci.
Sono oltre 130 gli iscritti in rappresentanza di 24 squadre, le migliori del Centro-Sud Italia ed anche alcune compagini provenienti anche dal Nord: Cicli Falgiani, VC Novarese, Thermoking-Cailottoservice 2000, Sidermec-F.lli Vitali, Team Alice Bike Elite Service, Team Ciclistico Porto Sant’Elpidio, Tre Emme Morrovalle, Born to Win, UC Porto Sant’Elpidio-Monte Urano, Team Ciclistico Campocavallo, Rinascita, Fonte Collina-Cicli Falgiani, Unione Ciclistica Foligno, Team Coratti-GM Europa Ovini, Gulp Pool Val Vibrata, Capodicasa Team, Bevilacqua Sport-Cerrano Outdoor, Team Stipa, Vini Fantini-Nippo Free Bike, Leonessa Takler Altamura-Ceglie Bike.
Dopo il ritrovo a partire dalle 10:00 in piazza Leopardi, davanti alla sede del Comune, la partenza è fissata alle 14;30. Si affronta un tracciato da ripetere varie volte tra Monte Vidon Combatte, Valdaso di Ortezzano per attraversare il ponte che la separa da Montalto delle Marche e ritorno fino al bivio per Carassai, poi verso Valmir attraversando il ponte sull’Aso e con uno scenario da favola come il centro storico petritolese che sarà la nuova location del traguardo al termine dei 105 chilometri previsti.

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania