Ciclismo> Bauke Mollema: trionfo in solitudine al Gran Premio Bruno Beghelli

Spunto vincente da finisseur per Bauke Mollema alla 23°edizione del Gran Premio Bruno Beghelli: l’olandese passista-scalatore ha messo nel sacco i velocisti sul traguardo di Monteveglio nella classica post-Giro dell’Emilia a cura del GS Emilia sul cui podio sono saliti lo spagnolo Carlos Barbero (Movistar Team) e il romagnolo Manuel Belletti (Androni Sidermec).

Con partenza e arrivo a Monteveglio e con il tradizionale circuito dello Zappolino ripetuto 10 volte, la fuga di giornata ad opera di Luis Mas (Spa, Caja Rural), Alexandr Kulikovskiy (Rus, Gazpro Rusvelo), Ben Hermans (Bel, Israel Cycling Academy), Enrico Salvador (Biesse Gavardo Carrera), Fabio Mazzucco (Nazionale Italiana), Luca Raggio (Wilier Triestina Selle Italia), Marco Bernardinetti (Amore & Vita – Prodir), Emil Dima (Rou, MS Tina – Focus) e Dario Puccioni (Sangemini MG K Vis) ha raggiunto un vantaggio massimo di 4’57”.

Con la resa dei fuggitivi, la corsa ha fatto registrare una grande selezione nel gruppo dei migliori e l’inizio di un finale davvero incandescente nelle due ultime scalate dello Zappolino con molti corridori a cercare la fuga nell’intento di evitare la volata di gruppo: tra i più attivi il campione europeo in carica Matteo Trentin (Mitchelton Scott), Tom Skujins (Lat, Trek Segafredo), Egan Bernal (Col, Team Sky), Davide Ballerini (Androni Sidermec), Francesco Gavazzi (Androni Sidermec), Matteo Montaguti (Ag2r La Mondiale), Steven Kruijswijk (Ola, Lotto NL Jumbo) e Mollema che, a sua volta, ha trovato le energie per salutare la compagnia e conquistare da solo il traguardo con sei secondi di vantaggio sul gruppo degli inseguitori impegnato nella volata con Barbero e Belletti a podio.

Seconda vittoria stagionale e ancora in Italia (una tappa per Bauke Mollema, professionista dal 2008 con 11 vittorie: “Sono molto felice di aver vinto questa corsa non molto lontano dal nostro sponsor italiano Segafredo. È bello finire la stagione con una vittoria come questa ma adesso ci aspetta un’altra bella settimana di corse con la Milano-Torino e il Giro di Lombardia dove potrò dire ancora la mia”.

ORDINE D’ARRIVO GRAN PREMIO BRUNO BEGHELLI

1° Bauke Mollema (Trek Segafredo)

2° Carlos Barbero (Spa, Movistar Team)

3° Manuel Belletti (Androni Giocattoli)

4° Juan Josè Lobato (Spa, Nippo Vini Fantini)

5° Riccardo Minali (Astana)

6° Matteo Trentin (Mitchelton Scott)

7° Leonardo Basso (Team Sky)

8° Matthieu Ladagnous (Fra, Groupama Fdj)

9° Koen Bouwman (Ola, Lotto NL Jumbo)

10° Sonny Colbrelli (Bahrain – Merida)

Luca Alò

08/10/2018

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania