Rugby> Fiamme Oro: pronto il XV per la sfida con i bersaglieri rossoblu

Guidi: «Profondo rispetto per il Rovigo che, dopo la sconfitta di sabato scorso, ha ricevuto l’abbraccio di tutta la che città si è stretta attorno ai rossoblu: la motivazione potrebbe essere la loro un’arma in più. Siamo consapevoli che, per portare a casa il risultato, con noi dovranno scendere in campo due elementi fondamentali: qualità e sacrificio».

Roma – Sfida importante per il XV della Polizia di Stato, quella che sabato 3 novembre si giocherà sul sintetico della caserma “Stefano Gelsomini”, dove, in occasione della VI giornata di Top12, arriverà la Rugby Rovigo Delta.

Un match che si preannuncia sicuramente denso di motivazioni da ambo le parti e non solo per la caratteristica di “classica”, che questa partita ha assunto negli anni: le Fiamme, oltre a voler mantenere l’inviolabilità del proprio campo in questo campionato, hanno la necessità di far punti contro i polesani per non perdere il contatto con le posizioni di testa e confermare il secondo posto in classifica; dal canto loro, i “Bersaglieri” allenati dall’ex Umberto Casellato, sono reduci dalla sconfitta casalinga di sabato scorso con i Medicei e, di certo, non vorranno perdere l’occasione per puntare al bersaglio grosso, proprio per smuovere la propria classifica che, attualmente, li vede in sesta posizione con 14 punti, a cinque lunghezze dai Cremisi.

Qualche problema di formazione per le Fiamme che, per la partita di sabato, dovranno fare a meno di alcuni elementi che, finora, si sono rivelati fondamentali per il tipo di gioco proposto da Gianluca Guidi; infatti non ci potranno essere l’estremo Michelangelo Biondelli, impegnato con la Nazionale nel primo dei quattro “Cattolica test match 2018” a Chicago contro l’Irlanda, Iacopo Bianchi e Giovanni D’Onofrio, chiamati in PRO14 come permit player dalle Zebre Rugby.

«Nutro un profondo rispetto per il Rovigo – ha dichiarato coach Gianluca Guidi –Per noi sarà una partita molto dura, soprattutto perché i polesani saranno particolarmente desiderosi di ristabilire le gerarchie del campionato. Dopo la sconfitta di sabato scorso, tutta la città si è stretta attorno ai rossoblu per far sentire la propria vicinanza alla squadra e, dunque, la motivazione potrebbe essere un’arma in più per loro. Per quanto ci riguarda, questa settimanaAggiungi un nuovo appuntamento per questa settimana abbiamo preparato il match al meglio e siamo consapevoli che, per portare a casa il risultato, con noi dovranno scendere in campo due elementi fondamentali: qualità e sacrificio».

Questo il XV scelto dallo staff tecnico per la sfida con i Bersaglieri: in prima linea tornerà Alain Moriconi a tallonatore, con i due piloni Niccolò Zago e Matteo Nocera; in seconda, Davide Fragnito condividerà il ruolo con Sean McCarthy, mentre in terza Emiliano Caffini rileverà sia nella posizione che nel ruolo di Filippo Cristiano (che partirà dalla panchina), e farà coppia con Simone Favaro; a chiudere il pacchetto di mischia ci sarà l’ex di turno, Andrea De Marchi, con la maglia numero 8. In cabina di regia, confermati Simone Marinaro e James Ambrosini, con i due centri che saranno Giovanni Massaro e Roberto Quartaroli; il triangolo allargato sarà formato dalle due ali, Andrea Bacchetti e Alessandro Forcucci, e dall’estremo, Filippo Buscema. In panchina andranno Amar Kudin, Stefano Iovenitti, Matteo Vannozzi, Ugo D’Onofrio, Matteo Cornelli, Filippo Cristiano, Simone Parisotto e Lorenzo Masato.

Kick off previsto per le 14,30. Arbitrerà l’incontro il bresciano Andrea Piardi, con i due assistenti, Schipani e Salierno, e il quarto uomo, Bonacci.

La probabile formazione

Buscema; Forcucci, Quartaroli, Massaro, Bacchetti; Ambrosini, Marinaro; De Marchi, Favaro, Caffini (cap.); McCarthy, Fragnito; Nocera, Moriconi, Zago

A disposizione: Kudin, Iovenitti, Vannozzi, D’Onofrio U., Cornelli, Cristiano, Parisotto, Masato

2 novembre 2018

Cristiano Morabito – Media manager Fiamme Oro Rugby

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania