Calcio> Albalonga, Bianchi: L’accordo con la Roma molto positivo

Bianchi e Bruno Conti

Albano Laziale (Rm) – A fine agosto c’era stata l’ufficialità: l’Albalonga è entrata a far parte del mondo Academy dell’As Roma dopo tre anni di collaborazione con un’altra importante società professionistica come il Torino. Il direttore generale Alessandro Bianchi, pilastro dirigenziale da tanti anni del club del presidente Bruno Camerini, da tempo segue da vicino tutte le vicende che riguardano le giovanili azzurre (agonistiche e non) e a maggior ragione questo genere di rapporti. «Innanzitutto mi preme dire che siamo stati molto soddisfatti del lavoro portato avanti nei tre anni col Torino – spiega il dg – L’accordo non è stato portato avanti soprattutto per motivazioni logistiche, in quanto la distanza geografica tra Albano e Torino impediva un rapporto costante e continuativo. In estate abbiamo saputo della possibilità di entrare a far parte del mondo delle Academy dell’As Roma e abbiamo sondato il terreno. Debbo dire che abbiamo trovato una squisita disponibilità da parte del club giallorosso e in particolare di Bruno Conti, responsabile delle Academy dell’As Roma. Abbiamo sentito da subito una certa considerazione del club capitolino nei nostri confronti tanto che a seguirci da vicino ci sarà Andrea Conti (il figlio di Bruno ed ex calciatore professionista, ndr). L’accordo, per il momento, sarà annuale e riguarderà la nostra Scuola calcio. Sono passati circa due mesi e devo dire che il riscontro che abbiamo è già molto positivo». L’accordo ha messo a disposizione del settore di base dell’Albalonga i metodi di lavoro studiati dall’As Roma con l’obiettivo comune di individuare e far crescere calciatori di primo livello. Il progetto prevede uno sviluppo di natura sportiva e culturale con uno scambio di idee ed informazioni circa l’attività della Scuola Calcio in un percorso interessante di crescita tecnica e umana in cui si darà grande attenzione agli aspetti socio-pedagogici. Il confronto e la crescita formativa a livello tecnico saranno garantite dal lavoro costante del team di istruttori qualificati As Roma sul campo e con incontri programmati di formazione per istruttori, preparatori atletici e preparatori dei portieri che hanno già avuto inizio. Non mancheranno, inoltre, iniziative particolari come quelle di portare a rotazione i gruppi dei piccoli calciatori azzurri a vedere le partite della prima squadra della Roma allo stadio “Olimpico” o a sfidare le selezioni del settore di base giallorosso nei centri sportivi del club capitolino.

Area comunicazione Albalonga calcio

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania