Calcio a 5> L’Ecocity Cisterna nella tana del Real Terracina

Ventiquattresima giornata, tre alla fine, si gioca per la promozione in Serie B, l’Ecocity Cisterna nella tana del Real Terracina.

Settimana con altri scossoni di assestamento, riunione fiume, lo scorso martedì, dopo la sconfitta a Fondi, l’addio di Tomas Martino e ora Ponso e compagni dovranno reagire e dare il massimo nello scontro diretto contro il Terracina.

Tre le gare da disputare, non sono in discussione i playoff ma come arrivarci, sarà importante dare tutto ed ottenere un bottino punti che deciderà come si svolgerà la fase finale.

La Società, guidata dal Presidente Sandro Cavola si prepara al big match della ventiquattresima: “Si parte per Terracina, con la mente più libera e la voglia di iniziare a divertirsi e prepararsi al meglio per i playoff. Dobbiamo puntare alla migliore posizione in classifica possibile, per poter giocare in casa i quarti o la semifinale”

Cavola punta alla tranquillità del gruppo e alla forza di questa squadra, che ha saputo giocare spesso divertendosi e divertendo il pubblico. L’Ecocity Cisterna ha stupito quest’anno in positivo ma ha anche commesso errori, certo è che il team è capace di tutto, personalità e talento non gli mancano.

Ultime gare tutte da seguire, primo appuntamento domani (ore 15:00) al Palacarucci

Ufficio Stampa

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania