Torna il 9 giugno la festa dello sport intitolata a Mario Pappagallo

Si terrà domenica 9 giugno, presso lo Stadio della Farnesina di Roma, la 3^ edizione della “Giornata dello Sport Mario Pappagallo”, l’evento sportivo multidisciplinare organizzato dal Comitato Csen Roma in onore del suo ex Presidente. La manifestazione, totalmente gratuita e rivolta a grandi e piccini, coinvolgerà più di 30 attività tra sport, discipline bionaturali e giochi per bambini. La festa vuole come ogni anno ricordare un uomo che ha dedicato la sua vita alla diffusione dei valori di uno sport sano, educativo, inclusivo, aggregativo e socializzante e lo farà per un’intera mattinata a partire dalle h. 9:00, fino alle h. 14:00 circa.

All’interno e lungo la pista dello stadio di atletica verranno allestite ben cinque aree tatami, quattro delle quali dedicate a lezioni e dimostrazioni di una dozzina di arti marziali (dal Judo al Karate, dall’Aikido al Kung Fu, passando per Kick Boxing, Tai Chi, Ju Jitsu, Tang Su Do, Japan Self Defence, Sanda, Muay Thai, Taekwondo, Jeet Kune Do e Difesa personale). Su uno dei tappeti si esibiranno la mattina presto le atlete di ginnastica artistica, per poi lasciare lo spazio alle lezioni di ginnastica e fitness aperte a tutti e alle coreografie messe in scena dalle società affiliate del settore danza. Poco più in là, sul prato, gli appassionati della cultura fisica potranno divertirsi con le lezioni di allenamento funzionale a corpo libero e con vari attrezzi, grazie anche all’allestimento di un Rec al quale saranno agganciate cinghie e anelli per gli allenamenti in sospensione. Sulla pista dimostrazioni e possibilità di provare anche l’antica arte della scherma storica. Nei campi da mini volley si potranno giocare partite a concentramento, mentre nei campi di calcio a 5 si disputeranno i tornei rivolti ai più piccoli. Alle h. 12:00 uno dei campi vedrà protagonista la delegazione della Carovana dello Sport Integrato, per una dimostrazione dello sport inclusivo Csen per eccellenza, nato dalla commistione di varie discipline per mettere la persona al centro e rendere ogni giocatore, con o senza disabilità, un elemento fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo finale. Nell’area dedicata alle discipine bionaturali sotto i gazebo e nelle aree dedicate si terranno lezioni di yoga (hatha yoga, yoga ashtanga e ashtanga vinyasa yoga), bioenergym, tai chi, qi gong e wing tsun, oltre ai trattamenti di shiatsu, reiki, pranic healing, kinesiologia, cristalli e massaggio olistico offerti dai tirocinanti del centro nazionale di formazione Csen Roma e da alcune associazioni affiliate al Comitato.

Grazie allo sponsor Città del sole non mancherà l’ampia area dedicata ai più piccoli, con spazi giochi e animazioni per tutta la famiglia. Nell’area verde e riparata dagli alberi vicino all’ingresso si troveranno alcune delle novità che il famoso negozio di giocattoli ha in serbo per l’estate 2019: area morbida per i piccolissimi, grande pista del treno e costruzioni in legno per i più grandi, come sempre con l’ottica di non proporre giochi “che fanno” ma “che fanno fare”.

Infine, rinnovata la presenza dell’Associazione ISASD (Italian Scientific Association Safety & Defibrillation), sempre a disposizione per lezioni e prove pratiche di rianimazione cardiopolmonare e informazioni dettagliate sull’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.
Per spiegare la portata dell’evento l’attuale Presidente del Comitato Csen Roma Dott.ssa Henrika Zecchetti commenta: “La Giornata dello Sport è un appuntamento ormai imperdibile per gli sportivi e non solo, perchè Mario Pappagallo ha dato tanto al mondo dello sport e a livello umano lo ha fatto con tutti noi e in tanti ambiti della cultura: per questo la multidisciplinarietà lo rappresenta in pieno.” E prosegue annunciando: “dopo il rilievo dato lo scorso anno al tema della violenza sulle donne quest’anno abbiamo deciso di fare da megafono ad un altro tema che ci sta molto a cuore: l’inclusione della persona con diverse abilità, che dovrebbe avere sempre le stesse possibilità di accesso allo sport come a tutti gli aspetti della vita. Per questo siamo lieti di ospitare la dimostrazione della delegazione della Carovana dello Sport Integrato, appena rientrata dal suo lungo viaggio in tutta Italia”.
L’evento è patrocinato da CONI Nazionale, CONI Lazio, CIP, Panathlon Roma, Regione Lazio e Comitato Regionale Fidal Lazio. Media partner dell’evento sarà anche quest’anno Radio Rock, che durante tutta la manifestazione effettuerà collegamenti in diretta con lo Stadio.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Comitato Csen Roma alla pagina http://www.csenroma.it/2019/06/02/giornata-dello-sport-mario-pappagallo-2019/

Ufficio Stampa

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania