Ciclismo> Aperte le iscrizioni alla terza edizione del Cicloraduno La Liberazione

“Nelle gambe la strada, negli occhi la storia” è il motto di questa manifestazione che vuole scrivere un nuovo capitolo di successo il 14 luglio prossimo grazie agli sforzi organizzativi della Sportware.

I luoghi ove si svolgerà il cicloraduno, conosciutissimi per le battaglie per la Liberazione di Ancona, sapranno offrirsi, nella loro veste più bella, nel pieno dell’estate e con la bici preferita: Gravel bike, Bici da corsa, Mountain bike e Bici a pedalata assistita

Quest’anno verranno proposti soltanto il percorso su strada 47 chilometri e mountain bike 43 chilometri lungo la valle del Musone tra i comuni di Osimo, Filottrano, Jesi e Santa Maria Nuova con la presenza dei rievocatori con divise militari e mezzi bellici d’epoca, che saranno co-protagonisti insieme agli atleti partecipanti alla prova ciclistica.

Per i primi 40 iscritti è prevista la maglia celebrativa dell’evento mentre il costo dell’iscrizione è fissato a 15 euro entro il 12 luglio, con una finestra mattutina il giorno 14 luglio a 20 euro.

Questo è il link per le preiscrizioni a “La Liberazione 2019″: https://form.jotformeu.com/Sportware/iscrizione-la-liberazione-2019

Comunicato Stampa Cicloturistica La Liberazione

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania