Ciclismo> Tour de France: a Saint-Etienne il trionfo di Thomas De Gendt e il ritorno in giallo di Julien Alaphilippe

Il belga Thomas De Gendt ha ottenuto la vittoria in solitaria nell’ottava tappa del Tour de France mentre Julian Alaphilippe è tornato al comando della classifica generale e si prepara a rivestire la maglia gialla nel giorno della festa nazionale francese.

Da Macon a Saint-Etienne, per complessivi 200 chilometri, è andata in scena una frazione insidiosa e costellata di continui saliscendi e 7 gran premi della montagna per 3800 metri di dislivello sulla falsariga di una Liegi-Bastogne-Liegi: occasione propizia per attaccare da lontano come hanno fatto Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Niki Terpstra (Direct Energie), Ben King (Dimension Data) e Alessandro De Marchi (CCC Team).

Sul quinto gran premio della montagna di giornata, ha scollinato per primo De Gendt e De Marchi ha ceduto progressivamente: via libera per il trionfo a De Gendt che ha ottenuto a Saint Etienne la seconda vittoria di tappa in carriera al Tour (dopo il Mont Ventoux nell’edizione 2016).

Da dietro Julien Alaphilippe ha iniziato la caccia agli abbuoni in funzione maglia gialla coaudivato da Thibaut Pinot (Groupama FDJ).

Per il corridore della Deceuninck Quick Step, il terzo posto è stato sufficiente per sfilare la maglia gialla a Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) che è scivolato al secondo posto nella generale a 23” da Alaphilippe ma si è tenuto sulle spalle la maglia bianca di miglior giovane under 25.

Con il secondo posto al traguardo e l’abbuono, l’altro corridore francese Pinot ha guadagnato 28 secondi sui diretti rivali per la generale ma per alcuni di loro non è stata una giornata facile: dalla caduta di Geraint Thomas (recuperando terreno grazie all’aiuto dei compagni di squadra del Team Ineos) alla performance sottotono di Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) che non è riuscito a tenere il passo dei migliori sull’ultima salita pagando 4’25” di gap all’arrivo (45°posizione) e allontanandosi dalle zone alte della classifica.

ARRIVO OTTAVA TAPPA

1) Thomas De Gendt (Lotto Soudal) 5.00’17”

2) Thibaut Pinot (Groupama-FDJ) a 6”

3) Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step)

4) Michael Matthews (Team Sunweb) a 26”

5) Peter Sagan (Bora-Hansgrohe)

6) Matteo Trentin (Mitchelton-Scott)

7) Xandro Meurisse (Wanty-Gobert)

8) Greg Van Avermaet (Bel) CCC

9) Egan Bernal (Team Ineos)

10) Geraint Thomas (Team Ineos)

CLASSIFICA GENERALE DOPO L’OTTAVA TAPPA

1) Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step) 34.17’59”

2) Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) a 23”

3) Thibaut Pinot (Groupama-FDJ) a 53”

4) George Bennett (Team Jumbo-Visma) a 1’10”

5) Geraint Thomas (Team Ineos) a 1’12”

6) Egan Bernal (Team Ineos) a 1’16”

7) Steven Kruijswijk (Team Jumbo-Visma) a 1’27”

8) Rigoberto Uran (EF Education First) a 1’38”

9) Jakob Fuglsang (Astana) a 1’42”

10) Emanuel Buchmann (Bora-Hansgrohe) a 1’45”

14) Nairo Quintana (Movistar) a 2’04”

26) Fabio Aru (UAE Team Emirates) a 3’48”

28) Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) a 6’28”

Luca Alò
13/07/2019

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania