Hockey M> Arrivano i primi tre punti per l’Hc Roma sul campo dell’Uras

Sabato al Tre Fontane c’è il Suelli .

L’Hockey Club Roma torna dal doppio turno in Sardegna con i primi tre punti del campionato e soprattutto con la consapevolezza delle proprie possibilità. I ragazzi di coach Chionna avevano fatto vedere qualcosa di buono anche sabato in casa della Ferrini quando una gara non troppo fortunata e decisa da una rete nel secondo quarto su una nostra leggerezza difensiva che seguiva un salvataggio incredibile del portiere cagliaritano su una deviazione improvvisa di Settimi . Poi partita aperta con due corti ad uno per la Roma ed un pareggio che non viene per la solidità del Ferrini ed un altro miracolo dell’ultimo difensore dei sardi su una bella conclusione di Lucas Harte. A 2’ della fine il goal definitivo dei sardi con un rapido contropiede ancora con l’uruguayano Lopez che festeggia la sua prima doppietta. I giallorossi riescono a metabolizzare la sconfitta con i magnifici “malloreddus” della signora Anna al Thamis di Uras e domenica entrano in campo con la Juvenilia decisi a conquistare i punti per smuovere una classifica già preoccupante . La Roma ci crede dall’inizio ed il primo quarto non concede molte emozioni a parte una azione giallorossa alla fine del tempo con un attaccante romano che solo davanti al portiere spreca. Il secondo quarto è più vivo e l’Uras cerca il goal con la sua punta ucraina che non trova la porta e quando ci riesce scopre un Federici super concentrato . Ma la Roma c’è ed al primo minuto del terzo quarto su corto la Roma va in vantaggio con l’argentino Lucas Volosin . I verdi padroni di casa reagiscono ma la Roma difende bene e Federici non lascia spazi . Al quarto tempo è ancora l’Uras a cercare il pareggio ma i giallorossi non cedono un metro e quando possono si distendono con i loro rapidi giovani . Sono loro a chiudere la partita al 9’ con l’imprendibile Federico Principi , 18 anni di esplosività, e due minuti dopo con il diciassettenne Gabriele Mastrogiacomo che sfrutta una bella azione di Luca Settimi per chiudere l’incontro con un perentorio 3 a 0. “Una vittoria importante “ dice un soddisfatto Enzo Corso presente a Cagliari con la squadra “ che ha messo in mostra la compattezza della nostra formazione ed i suoi giovani . Ci voleva anche per come è venuta e che ha dato ai ragazzi una bella dose di autostima . Ora dobbiamo continuare con questo passo consci di aver solo 3 punti e di essere lontani dagli obiettivi che ci siamo dati ad inizio stagione. “
Negli altri campionati della Roma , in serie B si gioca domenica il derby tra la Roma Graffiti e la Tevere B alle 15.00 all’Euroma Stadium . La Roma di A1 giocherà al Tre Fontane sabato alle 15.00 contro il Suelli che la precede di un punto.
Questi i risultati, la classifica ed il prossimo turno :

3. giornata 12 ottobre
Pol. Ferrini – HC Roma
2 0
Pol. Juvenilia – HCC Butterfly
3 5
HC Bra – SH Bonomi
4 2
HP Valchisone – UHC Adige
3 1
SG Amsicora – HC Tevere Eur
4 1
HC Suelli – HT Bologna
5 3
4. giornata 13 ottobre
Pol. Ferrini – HCC Butterfly
0 2
Pol. Juvenilia – HC Roma
0 3
HC Bra – UHC Adige
4 3
SG Amsicora – HT Bologna
5 0
SH Bonomi – HP Valchisone
1 2
HC Suelli – HC Tevere Eur
2 2

Classifica: HC Bra e Amsicora 12, Ferrini e Valchisone 9, Tevere, 7 ; Butterfly 6, Suelli 4, Adige , Hc Roma , Juvenilia , Bonomi 3, Bologna 0

5. giornata 19 ottobre
15:00 Amsicora SG Amsicora – UHC Adige

15:00 Euroma HC Tevere Eur – Pol. Juvenilia

15:00 Bologna HT Bologna – HP Valchisone

15.00 A.Acetosa HCC Butterfly – HC Bra

15:00 Comunale SH Bonomi – Pol. Ferrini

15:00 Tre Fontane HC Roma – HC Suelli

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania