Pesistica> Magistris bronzo Europeo!

In Romania l’Azzurra si aggiudica il bronzo nel totale e l’argento nello strappo. Salgono a 10 le medaglie Italiane

Bucarest, 20 ottobre 2019

Un’altra giornata di successi a Bucarest dove l’Italia sta partecipando da protagonista ai Campionati Europei Juniores e Under 23 di Pesistica Olimpica. L’Azzurra Lucrezia Magistris conquista la medaglia di bronzo nella categoria 55 kg Juniores, con 191 kg di totale, conquistando anche l’argento nello strappo, alzando 87 kg in prima prova. Con quelle conquistate oggi, salgono a 10 le medaglie conquistate in tutto dagli Azzurri a questi Campionati. Leggi la news con i successi europei di Ruiu e Pagliaro

Peccato per l’esercizio di slancio dove, nonostante i 104 kg che le valgono il record italiano di specialità, Lucrezia vede sfumare la medaglia. Vittoria per l’ucraina Konotop con 198 kg (91+107), argento per la russa Novitskaia con 192 kg (85+107).

Nella gara 55 kg maschile Under 23 invece, è salito in pedana Fabio Arcara. Per lui 104 kg di strappo, e 118 kg di slancio per un totale di 222 kg, sesta piazza generale. Vittoria per l’ucraino Voronovskyi con 245 kg (108+137), argento per il georgiano Dokvadze con 235 kg (109+126), bronzo per il tedesco Schedler con 234 kg (102+132).

Domani giornata di stop per le gare degli azzurri, che riprenderanno martedì con le competizioni di Giulia Miserendino impegnata nella categoria 64 kg Juniores alle ore 13.30; Mirko Zanni nella categoria 67 kg Under 23 alle ore15.30; Alessia Durante nella categoria 71 kg Juniores alle ore 18.00.
Chiuderanno le partecipazioni azzurre Salvatore Esposito e Nino Pizzolato, in gara mercoledì.

Per maggiori informazioni
www.federpesistica.it
Ufficio Stampa FIPE:
Giulia Sampognaro – comunicazione@federpesi.it

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania