Calcio> Virtus Divino Amore, Petruzzi felice: “Il gruppo sta facendo cose straordinarie”

Roma – Una grande risposta per accorciare le distanze (quantomeno) dal secondo posto. Domenica scorsa la Prima categoria della Virtus Divino Amore ha sbancato il campo della Pro Calcio Cecchina (che prima della sfida aveva appena un punto meno dei capitolini) con un perentorio 3-1 firmato dalla doppietta di D’Amanzo (una rete su rigore) e dal gol di Bayslach: “Abbiamo affrontato un’ottima squadra che lotterà per le prime posizioni fino alla fine e quella di domenica era veramente una gara difficile – dice mister Fabio Petruzzi che assieme ad Andrea Fagioli ha la responsabilità tecnica della squadra – I ragazzi hanno giocato uno splendido primo tempo, andando in vantaggio grazie ad una rete di D’Amanzo e costruendo diverse opportunità per il raddoppio. Poco prima dell’intervallo, però, i padroni di casa hanno sfruttato la nostra unica disattenzione trovando l’1-1 sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nella ripresa, comunque, i ragazzi hanno continuato a fare un ottimo calcio e dopo poco sono tornati avanti con un rigore procurato da Bayslach e trasformato ancora da D’Amanzo, poi lo stesso Baylsach ha realizzato il tris”. Petruzzi è molto soddisfatto della prima parte di stagione della Virtus Divino Amore: “I ragazzi stanno facendo cose straordinarie: la società ha allestito un organico forte, composto da persone squisite che si impegnano in maniera determinata e costante, quindi non possiamo nasconderci. Dobbiamo provare a puntare in uno dei primi due posti, è l’obiettivo minimo: abbiamo perso qualche punto per strada senza meritarlo, ma abbiamo il miglior attacco che è una perfetta fotografia della nostra filosofia di gioco”. Grazie al successo di domenica scorsa, la Virtus Divino Amore ha consolidato la terza piazza e ha accorciato le distanze dal Nettuno (ora a +4), mentre la Vivace Furlani Grottaferrata capolista solitaria rimane distante sette punti: “Ora ospiteremo il Città di Pomezia che è reduce proprio dalla pesante vittoria sul Nettuno e che sicuramente ha le carte in regola per stare in alto. Sarà un’altra partita molto importante, poi avremo il Lanuvio Campoleone prima della sosta e subito dopo gli scontri diretti con Nettuno e Vivace Furlani quindi dovremo farci trovare pronti perché saranno settimane molto intense” conclude Petruzzi.


Area comunicazione Virtus Divino Amore calcio

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania