Calcio> Pari amaro per il Trastevere, raggiunto nel finale dal Budoni.

TRASTEVERE – BUDONI 3-3
TRASTEVERE: Cavalli, Barbarossa, Calisto, Lucchese (15′ st Pastorelli), Sfanò (42′ st Tarantino), Bassini, Bertoldi, Iannoni, Fontana (22′ st Sannipoli), Bergamini (22′ st Tajarol), Lorusso.
A disp. Casagrande, Cori, Cervoni, Sordilli, Coccia. All. Perrotti
BUDONI: Idrissi, Bonu, Raimo, Monza, Farris, Varrucciu, Camponesco (28′ st Montanaro), Moro, Lava, Murgia A., Odianose.
A disp. Trini, Scanu, Mameli, Melgari, Murgia F., Vacca, Tamponi. All. Cerbone
Arbitro: Robilotta di Sala Consilina (Bentivegna – Bennici)
Reti: 9′ Fontana (T), 26′, 38′ st Odianose (B), 9′ st e 30′ st Lorusso (T), 48′ st Lava su rigore (B).
Note: ammoniti Bergamini, Bassini, Fontana, Sannipoli, Raimo, Montanaro, Moro. Recupero 1 pt, 5 st. Spettatori 200 circa.
ROMA – Tanti goal ma anche tanta amarezza nel pirotecnico pareggio maturato al “Trastevere Stadium”, tra la squadra amaranto e il Budoni. Nel primo tempo subito pericoloso il Trastevere con 2 tentativi di Lorusso nell’arco di pochi minuti, ma Idrissi è bravissimo in entrambe le circostanze a deviare in calcio d’angolo. Gli amaranto passano in vantaggio al 10′: ripartenza centrale di Lucchese, servizio a destra per Lorusso che mette dentro un pallone invitante per Fontana. Per l’ex attaccante del Latina, tocco sotto misura e primo goal in maglia trasteverina. Il Budoni reagisce e va vicino al pareggio con una punizione di Raimo che colpisce in pieno l’incrocio dei pali. La squadra sarda insiste e trova il meritato pareggio con un colpo di testa di Odianose da distanza ravvicinata. Nella ripresa il Trastevere parte forte e si porta novamente in vantaggio al 9′: calcio di punizione battuto magistralmente da Lorusso, con Idrissi che non può far nulla, se non raccogliere il pallone in fondo al sacco. Ancora Lorusso alla mezzora realizza la sua personale doppietta dall’interno dell’area di rigore, su assist perfetto di Tajarol. Quando la gara sembra oramai archiviata, il Budoni realizza il goal del 3-2 con un gran tiro di Odianose. In pieno recupero arriva la beffa per il Trastevere: Barbarossa colpisce il pallone con un braccio ed è calcio di rigore. Dal dischetto Lava realizza il definitivo 3-3. Termina dunque con un pareggio amaro per il Trastevere, ora raggiunto al quinto posto dal Latina a quota 33 punti. Prossimo impegno per la squadra di Perrotti al “Quinto Ricci” di Aprilia.

Ufficio Stampa
ASD TRASTEVERE calcio

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania