Lunedì 27 il via alla Coppa del Mondo di Pesistica a Ostia

Il Presidente del CONI Malagò all’apertura della “Roma 2020 WWCup”

5 Continenti, 43 Nazioni, 180 atleti. Questi i numeri della “Roma 2020 Weightlifting World Cup” la Coppa del Mondo di Pesistica Olimpica che si terrà a Roma dal 27 al 31 gennaio 2020.

Si tratta del primo evento mondiale organizzato nella Capitale nella storia della disciplina e avrà un ruolo cruciale nel percorso verso Tokyo 2020: la manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Pesistica sotto l’egida dell’IWF, è infatti una gara di qualificazione Olimpica (categoria Silver), in cui gli atleti si sfideranno a colpi di chilogrammi con il duplice obiettivo di conquistare il primo gradino del podio e di scalare il ranking per conquistare la qualificazione all’evento sportivo più importante del quadriennio. Teatro della competizione sarà il PalaPellicone di Ostia Lido, sul litorale romano.

Alle ore 16.30 di lunedì 27 gennaio ci sarà la cerimonia d’apertura condotta dalla giornalista di Sky Sport Anna Maria Di Luca, alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò e del Segretario Generale della IWF Mohammed Jalood.

La Coppa del Mondo, che cadrà nel terzo periodo di qualificazione olimpica, è il primo evento di pesistica del 2020 e vedrà la partecipazione di atleti di importanza mondiale tra cui l’oro olimpico Lasha Talakhadze, il gigante georgiano che a Rio salì sul gradino più alto del podio della +105 kg con un totale di 473 kg, e Hidilyn Diaz, l’atleta filippina che agli ultimi Giochi vinse la medaglia d’argento.

Verranno disputate 20 finali (10 maschili e 10 femminili) per l’assegnazione complessiva di 180 medaglie. Presente tutta la delegazione italiana che, come le altre, si giocherà una buona fetta di qualificazione olimpica.

Gli Azzurri in gara: Davide Ruiu (cat. 61 kg), Mirco Scarantino (cat. 61 kg), Mirko Zanni (cat. 67 kg), Salvatore Esposito (cat. 73 kg), Nino Pizzolato (cat. 81 kg), Matteo Curcuruto (cat. 96 kg).

Le Azzurre in gara: Alessandra Pagliaro (45 kg), Giulia Imperio (cat. 49 kg), Giorgia Russo (cat. 49 kg), Lucrezia Magistris (cat. 55 kg), Jennifer Lombardo (55 kg), Grazia Alemanno (59 kg), Giorgia Bordignon (64 kg)

Roma 2020 Weightlifting World Cup – Pagina Ufficiale

Mail: roma2020wc@federpesi.it | comunicazione@federpesi.it

WhatsApp: +39.344.2558466

Tel: 06.8797.3026

Ufficio stampa:

Giulia Sampognaro

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania