Altro colpo Italia: a Grosseto il Campionato Europeo di Flag Football

La Fidaf si è aggiudicata anche il bando per l’organizzazione dello Euoropean Youth Flag Football Championship, che si terrà a Grosseto dal 9 al 13 settembre

Italia in formato “pigliatutto” in questo inizio 2020, con la Fidaf che, dopo la semifinale europea tra Italia e Francia, si aggiudica anche il bando per l’organizzazione del Campionato Europeo Junior di Flag Football (IFAF Youth Flag EC 2020). La notizia è stata ufficializzata ieri sera da Gregor Murth, Continental Director di IFAF, la Federazione Internazionale.

La Federazione Italiana ha presentato un’offerta molto variegata, che ha come punto di forza la location, ovvero la Fattoria La Principina di Grosseto, teatro di tante finali dei nostri campionati giovanili e caratterizzata da strutture sportive e ricettive di prim’ordine, immerse nell’impareggiabile scenario della Maremma toscana. L’Italia ha battuto la concorrenza di Serbia e Spagna, ottenendo punteggi altissimi in ogni singolo punto del bando di gara. Lo slogan, messo a punto dal nostro Ufficio Comunicazione (100% F-ECTIVE) punta a sottolineare sin da subito quale sarà lo spirito del Comitato Organizzatore, ovvero quello di focalizzarsi sul “Fattore F”: Flag Football, Fun, Family & Federations, ricreando all’interno della Principina l’atmosfera di un vero e proprio Villaggio Olimpico.

Dopo il Campionato Europeo Tackle U19 di Bologna, dunque, l’Italia tornerà ad ospitare un altro importante evento continentale giovanile, questa volta dedicato al Flag Football e dopo quasi 4 anni di stop, con la nostra Nazionale U15 maschile chiamata a difendere il titolo

di Campione d’Europa, vinto a Belgrado nell’agosto 2016. Il Torneo, dedicato alle categorie U15 e U17, sia maschili che femminili, è attualmente in via di definizione e il programma definitivo verrà varato non appena IFAF riceverà le adesioni dei Paesi interessati.

“Ancora una volta Fidaf si conferma partner di eccellenza del football continentale – ha commentato Fabio Tortosa, Consigliere Federale, Responsabile Affari Internazionali – ottenendo nuovamente il riconoscimento dell’hosting di una competizione internazionale. E questa è una competizione cui teniamo moltissimo, perché riguarda lo sviluppo del Flag Football junior, vero volano dell’attività giovanile del football americano. La location scelta, ovvero la Fattoria La Principina di Grosseto, è di assoluto valore, essendo già stata testata durante tutte le fasi finali dei nostri campionati nazionali, che trasformano la competizione in una grande festa. Questa volta, la festa avrà un respiro internazionale, perché avremo l’onore di ospitare ragazzi da tutta Europa. Un ringraziamento particolare a chi lavora dietro le quinte per garantire questi successi della nostra Federazione, ovvero a chi prepara le nostre offerte di hosting, Barbara Allaria e Luca Correnti, nonché ai nostri partner Attilio Quaranta e alla proprietà della Fattoria La Principina. Un grazie sentito anche ad Alessandro Zarbo, per aver lavorato con passione a livello internazionale per riuscire a ripristinare una competizione internazionale giovanile di questo livello, portandola in Italia”.

Un’altra grande soddisfazione per il football americano italiano, dunque, che, piano piano, sta crescendo sia tecnicamente che a livello organizzativo, ponendosi quale punto di riferimento per tutto il movimento europeo.

FIDAF – Federazione Italiana di American Football

c/o CONI – Palazzo H – Piazza Lauro de Bosis 15 00135 Roma (RM)
+39 06 3272 3221 | ufficiostampa@fidaf.org | http://www.fidaf.org

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania