Pallamano> Inizia il campionato di serie A2 femminile per le giovani dell’HC Cassa Rurale Pontinia

domani (domenica) alle 17:00 a Benevento. Geminiani: «Partecipiamo con una squadra molto giovane a cui si aggiungono giocatrici che rappresentano l’identità del nostro club»

PONTINIA – Domani a Benevento si apre il nuovo capitolo dell’HC Cassa Rurale Pontinia. Inizia il campionato di pallamano femminile di serie A2 e la squadra del presidente Mauro Bianchi, impegnata nel girone D, sarà in campo (alle 17:00) per la prima giornata del torneo cadetto: la società di Pontinia è una delle poche, a livello nazionale, ad avere la squadra in serie A Beretta femminile, il massimo torneo di pallamano, oltre a quella in serie A2. La prima partita casalinga sarà invece il 17 gennaio alle 16:00 contro il Conversano, nello stesso raggruppamento oltre a Pontinia, Benevento e Conversano ci sono anche: il Fondi, il Teramo, il Flavioni e l’Aretusa,

«La nostra squadra che parteciperà al campionato di serie A2 sarà molto giovane, con un età media piuttosto bassa visto che l’obiettivo è quello di portare avanti un campionato sotto età per far crescere le ragazze del settore giovanile e fare in modo di renderle disponibili per la prima squadra – spiega Luca Geminiani, direttore sportivo della società di Pontinia – Nonostante le problematiche legate al Covid-19 e tutte le dinamiche negative che questo ha comportato, il nostro settore giovanile è in crescita e questo è assolutamente confortante per il nostro progetto. L’obiettivo che abbiamo è quello di fare in modo che lo staff tecnico possa seguire il percorso di crescita delle ragazze in un campionato molto competitivo come quello della serie A2: non saremo di certo ossessionati dai risultati sportivi ma guarderemo molto la crescita che queste ragazze avranno nel corso della stagione. A loro si aggiungono altre giocatrici che sono un po’ più esperte e che rappresentano l’identità della nostra società, a loro teniamo moltissimo e siamo certi che sapranno dare il loro fondamentale contributo per portare avanti il nostro progetto: sono giocatrici di grande qualità tecnica e morale e sono consapevole che vorranno dimostrare di sapere interpretare il loro ruolo in un torneo che sarà molto impegnativo».

La formazione di serie A2, guidata da coach Ciro Iengo insieme al resto dello staff, è composta da: Elisabeth Galletti, Giorgia Cialei, Lucie Rivard, Martina Addonizio, Flavia Gaviglia, Luisella Podda, Giulia Conte, Judge Storm, Sara Bellu, Sara Scorsini, Rebecca Bianchi, Martina Geminiani, Elisa Rossetto, Arianna Faiola, Miriam Tasciotti, Daria Lambiasi. A queste verranno aggregate anche due giovanissime addirittura Under 13, che sono Miriam Apuzzo e Marika Maniero.

(A sinistra Elisa Rossetto e a destra Arianna Faiola)

Giuseppe Baratta
Ufficio stampa Cassa Rurale Pontinia
Pallamano Femminile serie A Beretta

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania