Ciclismo> Coppa San Sabino numero 70, appuntamento con la storia a Canosa di Puglia il 2 agosto

Sport e sacralità formano un tandem unico nel suo genere come tradizione ogni anno il 2 agosto: è la Coppa San Sabino che non mancherà di suscitare forti emozioni sulle strade cittadine di Canosa di Puglia.

La bravura e il coraggio del Gruppo Sportivo Patruno, in questa delicata fase post pandemia, costituiscono il valore aggiunto di questa 70°edizione che vuole lasciare il segno per storia, qualità organizzativa ed anche come trampolino di lancio per i campioni di domani.

Le operazioni di verifica licenze sono previste il pomeriggio del 2 agosto dalle 10:30 presso la scuola media in via Giovanni Bovio, poi il consueto omaggio al santo patrono con la deposizione di una ghirlanda di fiori nella Cattedrale di San Sabino che precede il via agonistico alle 15:30 sempre da via Giovanni Bovio, dove la Coppa San Sabino ritrova il suo storico e ben collaudato “palcoscenico” in centro cittadino, dopo le ultime due edizioni (2018-2019) svolte nella zona di via Ugo La Malfa (periferia sud-est di Canosa).

Novità di questa edizione 2021 le due medaglie d’oro del valore di 450 euro ciascuna, da assegnare al vincitore assoluto e al suo direttore sportivo.

Sono 83 gli iscritti in rappresentanza di 17 squadre: Fausto Coppi Acquaviva, Ludobike Scuola di Ciclismo, Pro.Gi.T Cycling Team, Ciclo Team Laerte (Puglia), Team Bike Terenzi-Eurobike (Lazio-Puglia), Gulp Pool Val Vibrata-Pedale Rossoblu, Team Go Fast, Vini Fantini Sportur Freebike (Abruzzo), Cps Professional Team (Campania), AS Roma Ciclismo-Team Coratti, Team Logistica Ambientale (Lazio), Scap Trodica di Morrovalle (Marche), Uc Giorgione-Cambike (Veneto-Campania), Cicloteam Valnoce (Basilicata), Valdarno Regia Congressi Seiecom (Toscana), Team Sword e Latella Sport (Calabria).

GLI ATLETI E I TEAM PUGLIESI “DOC” DA TENER D’OCCHIO

Da Bisceglie (BAT) ecco Ettore Loconsolo, atleta in forza alla formazione abruzzese della Vini Fantini Sportur Freebike (in stagione vincitore del Gran Premio Marcello Falcone a Terracina nel Lazio, due volte campione italiano allievi di ciclocross). Sempre da Bisceglie proviene la formazione Ludobike Scuola di ciclismo con i due emergenti Donato Todisco e Francesco Maria Ferrarese. La compagine campana della CPS Professional Team annovera due corridori di Cagnano Varano (FG): il campione regionale FCI Puglia in carica Michele Coccia ed Italo Fini, con loro anche Marco Vito Di Santo (Andria – BAT). Numerosa la pattuglia di ragazzi della squadra Team Terenzi Eurobike, una plurima sull’asse Lazio-Puglia in cui figurano i pugliesi “doc” Vittorio Carrer (atleta di Corato – BA – ex maglia rosa al Giro d’Italia Ciclocross nell’edizione 2020-2021), i fratelli Vincenzo e Michele Depalma (Giovinazzo – BA), Antonio Mascia (Grottaglie – TA), i cugini Savino e Francesco Pio Borrelli (Cerignola – FG). A Bari ha sede la Pro.Gi.T Cycling Team, squadra di appartenenza di Mario Fanelli (San Severo – FG) e Davide Nicolì (Erchie – BR). Da Acquaviva delle Fonti (BA) proviene la Fausto Coppi Acquaviva con Angelo Colaiemma, da Laterza (TA) il Ciclo Team Laerte con Gaetano Salvemini (Molfetta – BA).

ALBO D’ORO

2005 Gianmarco Di Francesco, 2006 Fabio Taborre, 2007 Julian David Munoz Giraldo, 2008 Angelo Pagani, 2009 Manuel Fedele, 2010 Daniele Dall’Oste, 2011 Donato De Ieso, 2012 Nicola Gaffurini, 2013 Giorgio Cecchinel, 2014 Marlen Zmorka, 2015 Niko Colonna, 2016 Amine Ahmed Galdoune, 2017 Kristian Javier Yustre Rodriguez, 2018 Gabriele Pellizzari (juniores), 2019 Andrea Cacciotti, 2020 non disputata a causa della pandemia di Covid-19.

Comunicato Stampa Coppa San Sabino

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania