Calcio> Asd Valmontone 1921, Carosi: “Il ritiro di Tagliacozzo per le giovanili? Fantastico”

Valmontone (Rm) – Se il buongiorno si vede dal mattino, la stagione dell’Asd Valmontone 1921 sembra essere davvero promettente. Cinque squadre del settore giovanile agonistico del club casilino (dall’Under 19 all’Under 14) sono tornate sabato scorso da una settimana di intenso ritiro a Tagliacozzo, in provincia di L’Aquila. “E’ andato tutto alla perfezione – è il bilancio del responsabile del settore agonistico Fabio Carosi – Per il nostro club è la seconda esperienza di questo tipo dopo quella sul lago Trasimeno dell’anno scorso e tutto è filato liscio. E’ stata un’esperienza fantastica per i ragazzi, ma anche per noi: i nostri giovani atleti si sono messi in gioco, affrontando una settimana quasi da professionisti con una doppia seduta di allenamento e una struttura davvero completa, con i campi a un passo dall’hotel. Devo ringraziare i cinque tecnici ovvero Giuseppe Consalvi dell’Under 19, Aldo De Angelis dell’Under 17, Francesco Picci dell’Under 16, Giovanni Innocenzi dell’Under 15 e Marco De Paolis dell’Under 14, ma anche altri componenti della società che si sono spesi per la perfetta realizzazione del ritiro: in primis Massimiliano Bellotti e il dirigente Giuseppe Rocco, il preparatore dei portieri dell’agonistica Christofer Fratocchi, il responsabile della logistica Gianluca Petrucci, ma anche il dirigente dell’Under 15 Daniele Massari, il responsabile della Scuola calcio Raffaele Luciano e l’allenatore del settore di base Carlo Bergonzini. Un grazie pure al responsabile dello staff medico Vincenzo Pilozzi e a quello dell’area tecnica Giuseppe Di Franco che sono venuti a trovarci, così come l’ex club manager dell’As Roma Fabio Caselli che ci ha fatto una graditissima visita. E poi, visto il circa 93% di adesioni, un enorme grazie va alle famiglie dei nostri ragazzi: viste le tante “new entry” nei vari gruppi, questi giorni hanno contributo al loro processo di conoscenza e di compattezza dei nuovi gruppi: ora hanno davanti altre due settimane di preparazione per cercare di arrivare al meglio agli appuntamenti ufficiali” conclude Carosi.


Area comunicazione

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania