Calcio> Rocca Priora RDP, Ceccarelli già decide: “A Marino una vittoria importante”

Rocca Priora (Rm) – Dopo le due vittorie in Coppa Italia, il Rocca Priora RDP centra il primo successo anche in campionato: al terzo tentativo (dopo i pari con Vicovaro e Bellegra), la squadra castellana ha conquistato l’intera posta in palio sul campo della Bi.Ti. Marino grazie ad una rete del bomber Fabio Ceccarelli in extremis. In precedenza l’altro grande acquisto estivo Gianmarco Scacchetti aveva impattato l’iniziale vantaggio marinese arrivato nel corso del primo tempo: “Una vittoria importante su un campo difficile – commenta Ceccarelli, inserito dallo staff tecnico del Rocca Priora RDP a inizio ripresa perché ancora non al top della condizione – Nella prima parte di gara la Bi.Ti. ci ha creato delle difficoltà, poi nella ripresa noi abbiamo alzato il nostro baricentro ed abbiamo spinto parecchio con atteggiamento propositivo e modulo estremamente offensivo…Il gol di Scacchetti con un bel tiro dal limite ci ha permesso di pareggiare i conti, poi Rosi, spostato in attacco dal mister, mi ha servito un assist perfetto e ho realizzato la rete decisiva col piede mancino. Un gol che dedico, oltre che ai compagni, a Roberto Matrigiani: una persona che stimo e che mi ha voluto fortemente qui, ora che ha preso altre strade gli auguro le migliori fortune”. Ceccarelli aveva esordito a Bellegra subentrando per una ventina di minuti (e aiutando la squadra a pareggiare l’iniziale svantaggio), quindi la sua condizione è in crescita: “Da tre anni sono molto impegnato con l’attività di famiglia e quindi solo dagli ultimi giorni di settembre ho iniziato a lavorare col gruppo. Quest’anno ho trovato una società che ha tanta voglia di fare bene ed è organizzata: ci tengono tanto e la dimostrazione concreta sta nei tanti dirigenti al seguito delle varie selezioni”. L’attaccante classe 1983, che ha giocato a lungo in serie C in carriera dopo essere cresciuto nelle giovanili della Lazio, è fiducioso sulle prospettive della squadra: “Le prime partite sono state condizionate da tante indisponibilità pesanti. Al completo siamo sicuramente una squadra da primi cinque posti. Ora, comunque, siamo già concentrati sulla prossima sfida con la Virtus Roma Club che segnerà il nostro ritorno al “Montefiore” dopo la rizollatura del campo. Sono pronto per aumentare il minutaggio, sento che la mia condizione è in crescita”.


Area Comunicazione

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania