Ciclismo> Un ricco e gratificante fine settimana per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

le vittorie di Mariuzzo, Feltre e Ciancarini nel ciclocross

Un altro fine settimana gratificante da mettere in bacheca per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini con i propri atleti che hanno messo qualcosa in più nelle proprie gambe per correre da protagonisti in un periodo ricco di appuntamenti in giro per l’Italia tra ciclocross e mountain bike.

Alla terza gara consecutiva nel ciclocross, dopo i due podi ottenuti a Jesolo (secondo) e a Osoppo (terzo), Gianfranco Mariuzzo è riuscito a mettere il timbro alla vittoria assoluta nella terza fascia over 54 (più la categoria master 6) a San Canzian d’Isonzo (Friuli Venezia Giulia) sede di svolgimento del Trofeo Renato Bagolin, prova del Trofeo Triveneto Ciclocross. Per Michele Feltre due gare di ciclocross consecutive in Veneto con altrettanti primi posti di categoria master 7 a Feltre e a Meduna di Livenza.

Una larga rappresentanza della squadra santamarinellese ha fatto il proprio debutto alla prima prova del Roma Master Cross a Roma sui prati del Myflyzone-Bike Park (Castel di Leva). Angelo Ciancarini si è preso il lusso di firmare il primo successo stagionale tra i master 7 con il secondo posto della medesima categoria ad appannaggio di Lorenzo Borgi, in grande spolvero anche il campione nazionale ciclocross Gianluca Magnante (quarto tra gli élite sport) e gli altri compagni di squadra Alessandro Costa (4°M1), Gabriele Faccenda (4°M3), Cristiano Mastropietro (9°M3), Gianluca Marinucci (3°M5), Daniele Bagnoli (8°M5), Claudio Albanese (4°M6), Mauro Gori (5°M6) e Giuseppe Cherubini (6°M6), solo per un ritiro per Vincenzo Scozzafava. La squadra è stata la più numerosa con 12 atleti ad aggiudicarsi la speciale classifica riservata ai team.

Unico esponente del team altolaziale a prendere parte a una competizione di mountain bike è stato Sandro Costa al via in Toscana della Granfondo di Monteriggioni conclusa al 21.mo posto nella categoria master 7 nel coprire i 54 chilometri del percorso lungo.

Stefano Carnesecchi, presidente della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: “Siamo partiti col piglio giusto nel Roma Master Cross al quale teniamo molto non solo per la sua longevità ma perché la Mtb Santa Marinella è cresciuta parallelamente alla nascita del circuito capitolino di patron Enzo Martino. Abbiamo esordito con tante belle soddisfazioni sfoggiando la nuova divisa che ci accompagnerà per le prossime gare con i marchi Alemaco, Team’s, Fenix Services, Martori Assicurazioni, Zanoboni Paolo, Pronto Taxi 6645, Casulli, Pirgo Cafè, Cicli B-Mad, Angels Clean, Civitapuliart, Stac Olivetti e Graphis Studio che sono una gran parte dei nostri affezionati sponsor che ci sostengono. Complimenti anche ai nostri tesserati fuori regione che ci entusiasmano con il massimo del loro impegno”.

Comunicato Stampa Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania