Rugby> Fiamme Oro: scelto il XV per la trasferta a Reggio Emilia

7^ GIORNATA “PERONI TOP10”

Roma – Primo di due impegni consecutivi lontani dal quartier generale di Ponte Galeria quello che, domenica 14 novembre alle 15, vedrà le Fiamme far visita al Valorugby in occasione della 7^ giornata del “Peroni TOP10”.

La squadra allenata da coach Presutti è reduce dalla vittoria casalinga di domenica scorsa con il Viadana che ha rilanciato la corsa alla zona playoff dei Cremisi, attualmente in quarta posizione con 16 punti; anche gli emiliani attraversano un buon momento di forma, secondi a sei lunghezze dal Petrarca e con in cassaforte quattro vittorie su sei turni giocati, di cui l’ultima in trasferta con i Campioni d’Italia del Rovigo.

Al “Mirabello” di Reggio Emilia non sarà facile l’impresa per le Fiamme, così come dichiara coach Pasquale Presutti a 24 ore dal match: «Andiamo a giocare contro una seria pretendente alla vittoria finale, una squadra solida che sta crescendo in campionato e che va affrontata con la consapevolezza di trovarsi di fronte un team forte. Noi veniamo da un buon momento e anche noi siamo in crescita costante: andremo a Reggio Emilia per giocarcela a viso aperto e fare una bella partita».

Questo il XV scelto dallo staff tecnico cremisi: in prima linea, spazio dall’inizio a Stefano Iovenitti che rileva a pilone sinistro Niccolò Zago, infortunato, e farà reparto insieme ad Amar Kudin a tallonatore e Roberto Tenga, in ballottaggio con Alessandro Vannozzi, per un posto come pilone destro; in seconda torna la coppia formata da Massimiliano Chiappini e Davide Fragnito, mentre in terza sarà la volta di Ugo D’Onofrio e Andrea Chianucci a flanker e di Gianmarco Vian a numero 8; non cambia, rispetto al match con Viadana, la coppia di mediani, composta dal capitano, Simone Marinaro, e Andrea Menniti-Ippolito; qualche novità tra i trequarti, con Marcello Angelini che rileva Alessandro Forcucci e, sempre a centro, è da registrare il rientro di Ludovico Vaccari, dopo un turno di stop, così come sarà in campo dal primo minuto Matteo Gabbianelli, in coppia con Alessio Guardiano all’ala; chiuderà la formazione Michelangelo Biondelli, con la maglia numero 15. In panchina, insieme a coach Alessandro Castagna, ci saranno Guido Romano, Niccolò Taddia, George Iacob, Emiliano Caffini, Andrea Angelone, Gianmarco Piva, Filippo Di Marco e Ignacio Spinelli, a giocarsi il posto nei 23 con Simone Cornelli.

Arbitrerà l’incontro il rodigino Andrea Boraso, con i due assistenti, Angelucci e Boaretto, e il quarto uomo, Rebuschi.

La probabile formazione

Biondelli; Guardiano, Vaccari, Angelini, Gabbianelli; Menniti-Ippolito, Marinaro (cap.); Vian, Chianucci, D’Onofrio; Chiappini, Fragnito; Tenga (Vannozzi), Kudin, Iovenitti

A disposizione: Taddia, Romano, Iacob (Vannozzi), Caffini, Angelone, Piva, Di Marco, Spinelli (Cornelli S.)

13 novembre 2021

Cristiano Morabito – Responsabile comunicazione Fiamme Oro Rugby

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania