Basket in carrozzina> Sabato si chiude il girone di andata in Serie A

Tre partite in programma, rinviata Porto Torres – Reggio Calabria causa Covid.

Sabato 15 gennaio la stagione regolare del campionato di Serie A di pallacanestro in carrozzina arriverà al proprio giro di boa, con il quinto e ultimo turno del girone di andata. Nel programma di giornata mancherà la sfida tra Gsd Porto Torres e Farmacia Pellicanò Reggio Calabria, rinviata a data da destinarsi dalla Federazione in conseguenza delle disposizioni dell’autorità sanitaria calabrese, che ha posto in isolamento il gruppo squadra reggino dopo i casi di positività al Covid-19 emersi nelle scorse settimane. E’ la seconda partita consecutiva rinviata per Reggio Calabria, che già sabato scorso non aveva giocato contro la Briantea84.

L’incontro certamente più atteso della giornata è quello del PalaMeda, dove alle 20.30 proprio la UnipolSai Briantea84 Cantù, al proprio esordio nel nuovo anno dopo la lunga sosta invernale, ospiterà l’altra capolista del girone A, lo Studio 3A Millennium Basket di Padova, nella riedizione della semifinale di Coppa Italia andata in scena lo scorso novembre a Grottaglie e vinta 71 a 44 dai lombardi. Un vero e proprio spareggio per la leadership nel girone tra le uniche due squadre ancora imbattute. Nel Gruppo A turno di riposo per il PDM Treviso.

La giornata di campionato si aprirà alle 16 con la partita tra Avis S. Stefano e Dinamo Lab Banco di Sardegna, nel girone B. I marchigiani sono l’altra squadra ancora a punteggio pieno in questa Serie A e sono reduci dalla brillante vittoria di Firenze, a rilanciare ulteriormente le proprie ambizioni di titolo. Per i sardi invece si tratta della prima uscita del 2022, dopo il turno di riposo osservato la scorsa settimana: la Dinamo non centra la vittoria dalla giornata inaugurale del campionato dello scorso 23 ottobre (74 a 53 contro l’SBS Montello) e nell’ultima partita giocata si era fatta sorprendere sul parquet di casa dalla Menarini Firenze 55 a 62.

Alle 17.30 a Bergamo palla a due della partita tra SBS Montello e proprio Menarini Wheelchair Firenze: per i lombardi, che la scorsa settimana sono tornati sconfitti dalla trasferta di Giulianova ma rinfrancati da una prestazione a lungo confortante, l’obiettivo è catturare la prima vittoria stagionale, dopo tre sconfitte consecutive. I toscani invece, reduci dal pesante k.o. casalingo contro S. Stefano, puntano a riprendere il filo del discorso di un inizio di stagione vissuto da protagonisti. Turno di riposo nel Girone B per la Deco Metalferro Amicacci Abruzzo.

FOTO UFFICIO COMUNICAZIONE FIPIC

Dida: Davide Obino (Firenze)

Ufficio Comunicazione FIPIC

Claudio Di Renzo 348.0311493

www.federipic.it – comunicazione.fipic@gmail.com

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania