Calcio> Cavese Academy 1919, Zammarrelli punta sul settore giovanile

“Faremo ancora meglio”

Cave (Rm) – Il settore giovanile della Cavese Academy 1919 è ripartito con ancora maggiore entusiasmo e forza. Come già accaduto l’anno scorso, in prima linea per la costruzione dei vari gruppi c’è il direttore sportivo del settore agonistico e della Scuola calcio Armando Zammarrelli: “L’intenzione della società è quella di fare ancora meglio della passata stagione nella quale abbiamo gettato una base importante. Le difficoltà ci sono, ma ci stiamo mettendo massimo impegno e siamo sicuri di poter ottenere delle belle soddisfazioni”. L’agonistica conterà su quattro gruppi, tutti affidati agli allenatori che già li avevano nella scorsa stagione. La squadra maggiore sarà l’Under 18 regionale di mister Domenico Proietti: “Questo è un gruppo sicuramente rinnovato rispetto alla “vecchia” Under 17 – dice Zammarrelli – I ragazzi dovranno impegnarsi tanto in un campionato regionale e prepararsi per la futura Under 19”. A scendere si trova l’Under 16 provinciale di mister Stefano Casali: “Abbiamo perso un buon attaccante, ma il resto del vecchio organico è stato confermato e rinforzato da alcuni innesti. Siamo convinti che, con un anno di esperienza in più, questi ragazzi possano fare un buon campionato”. Gli ultimi due gruppi riguardano la categoria che fino a poco tempo fa veniva dominata Giovanissimi: “L’Under 15 provinciale sarà guidata ancora da Aldo De Angelis – rimarca il direttore sportivo – L’anno scorso questo gruppo ha chiuso con la conquista dei play off e con i giusti rinforzi può davvero dire la sua nel nuovo campionato. C’è tanta fiducia nei confronti di questi ragazzi”. Poi ci sarà l’Under 14 allenata da Gabriele Fabiani: “Un gruppo che arriva dalla Scuola calcio e che dovrà affrontare l’impatto con l’agonismo. Ma siamo tranquilli perché, tra ragazzi cresciuti nella nostra Scuola calcio e arrivi da fuori, si è formata una buona compagine”. La chiusura di Zammarrelli riguarda l’attività di base: “Tutti i gruppi hanno ripreso ad allenarsi: siamo riusciti a coprire tutte le categorie, in qualche caso anche con doppie squadre. Siamo felici della bella risposta delle persone in termini di iscrizioni, ci sono tanti bambini che arrivano dai paesi del circondario e questo è sicuramente un bell’attestato di fiducia e stima”.


Area comunicazione

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania