Calcio> Colleferro, un derby…Parfait: “Siamo rimasti sempre concentrati”

Colleferro (Rm) – Il Colleferro fa altri tre passi verso l’alta classifica del girone B di Eccellenza. La formazione del presidente Giorgio Coviello ha battuto per 3-1 l’Audace in un derby molto sentito e importante che è costato il primo k.o. alla squadra di Genazzano. Tra i protagonisti del match per i rossoneri c’è stato sicuramente Louise Parfait, centrocampista camerunense classe 1990 che è stato uno dei colpi estivi del Colleferro: “Non è mai facile cominciare un match e andare sotto, ma noi siamo stati molto bravi a non abbatterci e a rimanere concentrati. Siamo stati agevolati dall’immediato uno-due con cui abbiamo subito rimontato gli avversari, poi è arrivato il 3-1 e nel secondo tempo abbiamo controllato bene la partita. Nel gruppo c’è una forte consapevolezza di essere una squadra di ottimo livello e questo lo riportiamo sul campo”. Per Parfait (ritratto nella foto di Leonardo Pera) i tre punti con l’Audace contano, ma è bene concentrarsi sui prossimi impegni: “Tutte le gare sono importanti e vanno giocate al massimo. Noi non siamo riusciti a portare via i tre punti nelle due trasferte che abbiamo affrontato e ora ci proveremo sul campo del Villalba, domenica 9 ottobre (dopo la sosta dovuta all’impegno della Rappresentativa nella Uefa Regions’Cup, ndr)”. Il centrocampista africano, che ha un importante passato professionistico in Italia con le maglie di Piacenza, Crotone, Ascoli e Cesena con cui ha collezionato quasi cento presenze in serie B, parla con entusiasmo della sua esperienza colleferrino: “Mi sento come se fossi qui da tanto tempo. Ho sposato in pieno il progetto del presidente Coviello che ha una gran voglia di fare bene e ha messo in piedi una società che non fa mancare nulla ai suoi giocatori. Sarebbe bello tornare tra i professionisti con questo club”. Uno step per volta, anche perché il campionato di Eccellenza laziale non è affatto semplice: “Se non stai bene di testa e fisicamente rischi di fare figuracce a tutti i livelli” avvisa Parfait che conclude parlando del rapporto con mister Enrico Baiocco: “Un tecnico che pratica un calcio offensivo e basato sul possesso di palla, mi piace molto giocare in questa squadra”.


Area comunicazione

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania