Calcio> Atletico Roma VI, il dt Petricone: “L’obiettivo è quello di provare a crescere ancora”

Roma – E’ iniziato il secondo anno di attività per l’Atletico Roma VI. Tra i “punti di continuità” rispetto alla scorsa stagione c’è la presenza del direttore tecnico Roberto Petricone, confermatissimo nel suo ruolo dal presidente Luigi Paoletti. “Abbiamo messo alle spalle un primo anno certamente positivo, tanto che cominciamo questa seconda stagione con cinque squadre (due in più rispetto a un anno fa, ndr) e tre di queste nelle categorie regionali. La società sta dimostrando di aver voglia di crescere ancora e si stanno mettendo le persone giuste al posto giusto”. Tra le novità, c’è stato l’arrivo del nuovo direttore sportivo Eugenio Toti che si troverà a collaborare gomito a gomito con lo stesso Petricone: “Con lui ci conosciamo da oltre venti anni e abbiamo lavorato assieme al Tor Sapienza. Tra noi c’è un rapporto sereno e corretto e un costante confronto”. La stagione dell’Atletico Roma VI inizia ufficialmente sabato con l’esordio dell’Under 18 regionale in casa contro l’Aniene Calcio: “Un gruppo già valido che ora ha una rosa “allargata” rispetto alla passata stagione. Questi ragazzi possono fare un campionato da vertice, anche se il primo obiettivo è quello di prepararsi alla prossima stagione in Under 19. Un gruppo importante in considerazione del fatto che, tra i progetti della società, c’è quello di realizzare una prima squadra che possa contare su tanti ragazzi usciti dal settore giovanile”. Tutte le altre selezioni avranno ancora un po’ di tempo per preparare gli esordi in campionato, visto che negli altri casi si partirà dal 22 e 23 ottobre: “L’Under 17 regionale è un gruppo in costruzione che dovrà avere come primo obiettivo la permanenza in categoria. Stesso discorso per l’Under 16 regionale che è stata ulteriormente puntellata. Poi c’è l’Under 15, una compagine totalmente rinnovata che nella categoria provinciale può avere il tempo giusto per crescere e magari togliersi qualche soddisfazione già quest’anno. Infine l’Under 14 provinciale affronterà il primo anno di agonistica: si tratta di una squadra dalla rosa numerosa e qualitativa che in prospettiva può fare qualcosa di interessante” conclude Petricone.


Area comunicazione

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania