Basket> Benacquista, vittoria di carattere. Il derby con Rieti si tinge di nerazzurro.

Giornata 9 – Serie A2 Girone Verde
LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET CONQUISTA UNA VITTORIA PREZIOSA SU UN CAMPO DIFFICILE.
IL DERBY CON LA KIENERGIA RIETI SI TINGE DI NERAZZURRO E LATINA FIRMA IL TERZO SUCCESSO CONSECUTIVO.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket gioca una partita dall’alto coefficiente di difficoltà con la Kienergia Rieti su un campo notoriamente molto caldo, ma soprattutto una sfida dal grande valore in termini di classifica. E vince. Vince di carattere, di cuore, di tenacia, di coesione, di concentrazione.

La Benacquista ci ha creduto fino in fondo, è rimasta lucida e attenta anche quando ha dovuto inseguire, quando il match scivolava sul filo dell’equilibrio, quando il capo allenatore Franco Gramenzi è stato espulso per doppio fallo tecnico, quando le conclusioni al tiro sono state sfortunate, quando il pubblico del PalaSoujorner sovrastava i tifosi nerazzurri arrivati a sostenere la squadra. Non si è mai arresa e ha meritatamente conquistato due punti preziosi.

Gioco di squadra, intesa sul parquet, difesa importante contro un avversario molto fisico, lotta sotto le plance per agguantare rimbalzi. Una partita difficile per Capitan Fall e compagni che non hanno potuto giocare nel modo a loro più congeniale, con azioni rapide e alto numero di possessi, ma che hanno dimostrato di saper gestire anche situazioni complicate.

Un plauso a tutta la squadra per questo bel successo!

Il prossimo appuntamento è per sabato 3 dicembre alle ore 19:00 tra le mura amiche del PalaBianchini, dove i nerazzurri affronteranno la blasonata Acqua San Bernardo Cantù in occasione della decima giornata del Campionato.

Si ringrazia Manuel Scappa dell’Ufficio Stampa della Kienergia Rieti per la gentile collaborazione e Massimo Rinaldi per le fotografie.

1° QUARTO
18-17
2° QUARTO
33-36
3° QUARTO
46-48
FINE PARTITA
64-66
ARBITRI – Capurro Michele Cosimo di Reggio di Calabria, Ferretti Fabio di Nereto (TE), Mottola Christian di Taranto

npc rieti
Kienergia Npc Rieti: Tortu 2, Jhon n.e., Del Testa 5, Feliciangeli n.e., Maglietti 3, Nonkovic 2, Zugno 9, Geist 15, Tucker 19, Timperi 4, Marchiaro, Bonacini 5,

Coach Ceccarelli, Primo Assistente Ruggieri. Secondo Assistente Auletta.

Tiri da 2 50% (20/40), tiri da 3 18% (4/22), tiri liberi 71% (12/17)

latinabasket
Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante 6, Lewis II 20, Donati n.e., Parrillo 3, Viglianisi 3, Rodriguez 8, Cicchetti 3, Moretti 6, Fall 7, Alipiev 10.

Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 52% (16/31), tiri da 3 25% (6/24), tiri liberi 67% (16/24)


QUARTO
18-17
Avvio di gara molto vivace (6-4 al 1′). Allunga Rieti con Geist (9-4) ma Latina non rimane a contatto (9-6 al 2′). Partita molto fisica con i nerazzurri che dopo i primi 5 giri lancette insegue sul 14-8. Ruotano gli uomini su entrambe le panchine, ma con 3:22″ sul cronometro e Rieti che incrementa il vantaggio sul 16-8, c’è il time-out richiesto da Coach Gramenzi. Al rientro sul parquet Parrillo firma la tripla del – 5 nerazzurro (16-11). Si iscrive a referto anche Rodriguez e la Benacquista torna a un solo possesso pesante di distanza (16-13 all’8′). Latina fa la voce grossa sotto le plance e Moretti con 4 punti consecutivi porta i suoi in vantaggio (16-17 con 22″). Replica Rieti e il quarto va in archivio sul 18-17.


QUARTO
33-36
Il secondo periodo si apre con Rieti che allunga sul 21-17, ma la Benacquista reagisce con veemenza e all’11’ rimette la testa avanti (21-22). La Kienergia risponde con due liberi per il nuovo vantaggio dei padroni di casa (23-22 al 12′). Entrambe le formazioni commettono errori banali e sono sfortunate nelle conclusioni, per vedere un ulteriore canestro realizzato si deve attendere il 15′ quando Lewis realizza la tripla del 23-25, che costringe Coach Ceccarelli al time-out. Si torna sul parquet e la gara scorre sul filo dell’equilibrio (26-27 al 16′). Le due compagini continuano ad affrontarsi a suon di canestri (31-31 al 18′) e ad alternarsi nel vantaggio (33-34 al 19′). Si va al riposo lungo con il canestro a fil di sirena di Lewis che fissa il punteggio sul 33-36.


QUARTO
46-48
Al rientro dagli spogliatoi è la Benacquista la prima ad andare a segno (33-38), ma la Kienergia risponde per le rime e riconquista la parità (38-38 al 22′). Le squadre continuano a giocare punto a punto (42-41 al 24′). Lewis firma un bellissimo gioco da 3 punti per il nuovo vantaggio pontino (42-44 al 25′). Ancora il numero 2 nerazzurro a segno per il 42-46, ma Rieti risponde a tono e al 26′ il tabellone segna 44-46. Latina è sfortunata al tiro in varie occasioni, ne approfitta Rieti per riportarsi sul -1 (46-47 a 1:36″ dal termine del terzo quarto). Latina termina la frazione avanti 46-48.

FINE PARTITA
64-66
In avvio di ultima frazione Rieti piazza un break di 5-0 che consente ai padroni di casa di riportarsi in vantaggio (51-48 al 31′). Time-out per Coach Gramenzi. Il gioco riprende, Moretti concretizza due liberi (51-50) e Durante realizza un bel canestro in contropiede che vale il nuovo sorpasso della Benacquista (51-52 al 32′). Con 7:27″ da giocare Latina ha già commesso 4 falli di squadra e Rieti riconquista la parità (52-52). Con 7:16″ sul cronometro viene sanzionato doppio fallo tecnico a Gramenzi, che viene espulso. Rieti passa in vantaggio grazie ai liberi (54-52). I locali allungano sul 56-52, ma è immediata la reazione della Benacquista con la tripla di Rodriguez (56-55 al 34′). Ancora i nerazzurri a segno con la tripla di Alipiev su assist di Lewis e la Benacquista rimette la testa avanti (56-58). Si continua a giocare sul filo dell’equilibrio (58-61 a 3:32″ dalla sirena). Gara spezzata con viaggi in lunetta per entrambe le formazioni (60-62 a 2:50″). Timperi riporta Rieti in parità a 2:22″ (62-62). Un viaggio in lunetta per parte e a 1:22″ ancora parità (64-64). Ci sono 17″ sul cronometro Lewis va in lunetta e concretizza entrambi i liberi che valgono il 64-66. Time-out Rieti. Si torna sul parquet, Latina difende bene, Fall subisce fallo con 7 decimi sul cronometro. Va in lunetta, non concretizza i liberi, ma non c’è più tempo, la sfida termina con il meritato successo della Benacquista sul risultato di 64-66.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa Latina Basket

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania