Basket in carrozzina> Sabato l’ultimo turno del 2022 in Serie A

Settima giornata di stagione regolare, parte la volata per i playoff Scudetto. Diretta Italbasket di S. Stefano – Amicacci (pre-partita ore 15.30).

Sabato 10 dicembre la Serie A di pallacanestro in carrozzina scenderà in campo per la settima giornata di stagione regolare, l’ultima dell’anno solare 2022, prima della pausa dedicata alla Supercoppa Italiana del 17 dicembre a Meda tra Briantea84 e Amicacci (ore 15.30, con diretta RaiSport) e poi della sosta invernale.

Turno importante sulla strada della definizione delle griglie playoff e della lotta per evitare i playout retrocessione, a cui accederanno le ultime due di ogni girone.

Nel Girone A giornata di derby, con i riflettori puntati soprattutto sul PalaPrincipi di Porto Potenza Picena, dove alle ore 16 la capolista e imbattuta S. Stefano Kos Group ospiterà una Deco Metalferro Amicacci Abruzzo ferita dalla sconfitta bruciante subìta in casa nello scorso turno dalla Dinamo Lab. Per gli abruzzesi si tratta probabilmente dell’ultima chiamata per tenere vive le speranze playoff, drasticamente assottigliatesi dopo il k.o. contro i sardi, che in classifica hanno 4 punti di margine più il vantaggio dello scontro diretto; mentre S. Stefano, forse la squadra che maggiormente ha impressionato fin qui, punta a prolungare il filotto di vittorie consecutive, in attesa di riabbracciare il proprio capitano Enrico Ghione dalla prima giornata del 2023. La partita verrà trasmessa in diretta e in esclusiva sul canale Twitch Italbasket, con pre-partita dalle ore 15.30.

Altro derby, con palla a due alle ore 15.30, è quello tra Dinamo Lab Banco di Sardegna e GSD Porto Torres: per la Dinamo una vittoria rappresenterebbe un altro importante passo verso una qualificazione alla post-season che sarebbe storica, dopo l’accesso alla Final Four di Coppa Italia conquistato al termine del girone di andata. Di contro, un’avversaria temibile come il GSD Porto Torres, reduce da due rimonte subìte in fotocopia nelle ultime due giornate di campionato e scivolata in una posizione pericolosa in classifica, penultimo posto a soli 2 punti, nonostante una serie di buone partite disputate. Terzo derby, in programma alle ore 17, quello lombardo tra SBS Montello e HSV Amca Pallacanestro Varese: i bergamaschi proprio vincendo a Porto Torres si sono issati a quota 6 in classifica e vincendo vedrebbero concreto l’obiettivo salvezza senza passare dai playout; Varese, che è invece ancora ferma a zero punti, proverà a riaprire i giochi per la volata finale.

Nel Girone B, scontro testa-coda a Roma, dove la prima della classe UnipolSai Briantea84 Cantù farà visita ai Giovani e Tenaci Itop, dalle ore 16: pronostico piuttosto chiuso nell’incrocio tra chi fin qui ha sempre vinto, e una squadra alla prima esperienza assoluta in Serie A e ancora a secco di successi. La Briantea84 poi scenderà in campo sabato 17 – come detto – per la Supercoppa Italiana contro l’Amicacci. Alle ore 15 palla a due tra Self Group Millennium Basket e Farmacia Pellicanò Reggio Calabria: per i veneti una vittoria metterebbe la parola fine o quasi al discorso qualificazione playoff, in attesa del recupero del match contro Firenze, ma Reggio Calabria ha dimostrato di saper dare filo da torcere a chiunque e la partita si annuncia tutt’altro che scontata. Infine, alle ore 15.30, proprio la Menarini Wheelchair Sport Firenze ospiterà il PDM Treviso: due squadre vicine in classifica (i toscani a +2) ma comunque lontane dalle zone calde.

FOTO UFFICIO CAPONE PER AMICACCI

Dida: Vigoda (Amicacci) vs Bedzeti (S. Stefano) nel match di andata

Ufficio Comunicazione FIPIC

Claudio Di Renzo 348.0311493

www.federipic.it – comunicazione.fipic@gmail.com

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania