Fortitudo Cisterna di carattere

Gran prova di carattere della Fortitudo Cisterna che torna a vincere contro Basket Serapo Gaeta, dopo un rocambolesco pareggio sulla sirena nei tempi regolamentari.
Serviva una scossa e c’è stata, questa domenica al Palazzetto dello Sport di viale Adriatico. Prestazione vincente contro un Gaeta Caparbio che è riuscito a restare in partita e che ha tentato il colpaccio.
Rientri importanti ed un’ottimo lavoro di squadra hanno determinato un match che sembrava compromesso a 8 secondi dal termine.
Bene il primo quarto, con i cisternesi che partono fortissimo (24-10), ma subiscono nel secondo, il ritorno degli ospiti (12-19), Gaeta si porta a -3. Terzo quarto ancora favorevole per Gaeta (22-27), +2 sui cisternesi. Ultimo quarto combattuto, gli ospiti si portano in vantaggio a 8 secondi dalla sirena (79-82). Coach De Bernardis chiama Time Out. 8 secondi per trovare la tripla: ci prova Mastrantonio ma non va, al rimbalzo c’è Ilo che scarica su Vergara che sulla sirena insacca i tre punti.
Gara ripresa con caparbietà ed il supplementare dichiara la vittoria della Fortitudo Cisterna (15-10 il parziale). Punteggio finale: 97-92.
Coach De Bernardis: “Due punti importanti, siamo stati in grado di riprendere la gara con grande determinazione. Siamo andati in forte vantaggio nel supplementare, solo parzialmente recuperato dagli avversari. E’ un gruppo nuovo che sta cominciando a conoscersi, con i giovani che stanno lavorando bene ed acquisiscono sempre più esperienza. Dobbiamo ancora sistemare molte cose, passo dopo passo, in allenamento, punteremo a migliorarci.”

Segnale positivo da cui ripartire, in vista del prossimo match, previsto per sabato 9 dicembre in trasferta a Visterbo, contro Stella Azzurra.

Fortitudo – Gaeta 97-92

Parziali: 24–14; 12–19; 22–27; 24–22; 15-10.

Vergara 17, Nardi 2, Mastrantonio 10, Ilo 28, Fratoni 2, Carturan, Zen 7, Sorge 31, Jhir, Fagnani N.E. ,Ferrari. All De Bernardis

Ufficio Stampa