Campionati Italiani Assoluti – A Cagliari come un anno fa a La Spezia

Alessio Foconi e Francesca Palumbo confermano gli Scudetti nel fioretto

CAGLIARI – Si aprono con le conferme di Alessio Foconi e Francesca Palumbo i Campionati Italiani Assoluti di Scherma Cagliari 2024. La prima giornata, dedicata alle prove individuali di fioretto, ha visto i successi dei due campioni italiani in carica di specialità, entrambi convocati per le Olimpiadi di Parigi in cui parteciperanno alle prove a squadre, che rivincono gli scudetti come un anno fa a La Spezia e fanno fare l’en plein nel fioretto all’Aeronautica Militare. Chiude invece con una medaglia di bronzo la portabandiera azzurra Arianna Errigo (Carabinieri), che il 13 riceverà il Tricolore dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Nella giornata inaugurale degli Assoluti 2024, che la Federazione Italiana Scherma ha voluto aprire con un minuto di silenzio in memoria dei giovani finanzieri scomparsi in Valtellina (atleti delle Fiamme Gialle con il lutto al braccio), la gara maschile premia ancora una volta Alessio Foconi, alfiere dell’Aeronautica Militare che conferma il titolo conquistato un anno fa a La Spezia. La finale contro il carabiniere Damiano Rosatelli è una specie di spareggio tra gli ultimi due campioni d’Italia (Rosatelli vinse il titolo nel 2022 a Courmayeur). Equilibrata e tirata fino all’ultimo, si chiude per 15-13 in favore del campione del mondo di Wuxi 2018, che scrive così per la quarta volta il suo nome nell’Albo d’Oro degli Assoluti individuali di fioretto maschile.
Chiudono al terzo posto, medaglia di bronzo, Davide Filippi dell’Esercito e Alessio Di Tommaso dei Carabinieri, sconfitti rispettivamente per 15-8 da Rosatelli e per 15-13 da Foconi. Termina invece ai piedi del podio la gara di Guillaume Bianchi (Fiamme Gialle) e Tommaso Marini (Fiamme Oro), prossimi olimpionici a Parigi, che chiudono quinto e sesto dopo essere stati sconfitti da Filippi e Di Tommaso. Al settimo e ottavo posto si piazzano Francesco Ingargiola (Fiamme Oro) e Federico Pistorio (Frascati Scherma).

Nella prova femminile in finale è Francesca Palumbo a imporsi per il secondo anno di fila, con il punteggio di 15-5 su una ottima Beatrice Monaco (Fiamme Gialle). Bronzo, oltre che per Arianna Errigo (Carabinieri) sconfitta in semifinale da Francesca Palumbo per 15-8, anche per Camilla Mancini (Fiamme Gialle), superata per 15-9 da Beatrice Monaco. Si ferma ai piedi del podio la corsa della campionessa del mondo Alice Volpi (Fiamme Oro), che termina sesta dopo essere stata sconfitta da Camilla Mancini. Quinto posto per Irene Bertini (Carabinieri), settima Elena Tangherlini (Esercito), ottava Aurora Grandis (Aeronautica Militare).

Domani a Cagliari si assegneranno i titoli a squadre di serie A1 di fioretto maschile e femminile. Diretta delle fasi finali su RAI Sport alle ore 17.30.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI FIORETTO MASCHILE – Cagliari, 5 giugno 2024
Qui i risultati

Finale
Foconi (Aeronautica Militare) b. Rosatelli (Carabinieri) 15-13

Semifinali
Rosatelli (Carabinieri) b. Filippi (Esercito) 15-8
Foconi (Aeronautica Militare) b. Di Tommaso (Carabinieri) 15-13

Quarti di finale
Filippi (Esercito) b. Bianchi (Fiamme Gialle) 15-8
Rosatelli (Carabinieri) b. Pistorio (Frascati Scherma) 15-7
Foconi (Aeronautica Militare) b. Ingargiola (Fiamme Oro) 15-13
Di Tommaso (Carabinieri) b. Marini (Fiamme Oro) 15-13

Classifica finale (65): 1. Alessio Foconi (Aeronautica Militare), 2. Damiano Rosatelli (Carabinieri), 3. Alessio Di Tommaso (Carabinieri), 3. Davide Filippi (Esercito), 5. Guillaume Bianchi (Fiamme Gialle), 6. Tommaso Marini (Fiamme Oro), 7. Francesco Ingargiola (Fiamme Oro), 8. Federico Pistorio (Frascati Scherma)

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI FIORETTO FEMMINILE – Cagliari, 5 giugno 2024
Qui i risultati

Finale
Palumbo (Aeronautica Militare) b. Monaco (Fiamme Gialle) 15-5

Semifinali
Palumbo (Aeronautica Militare) b. Errigo (Carabinieri) 15-8
Monaco (Fiamme Gialle) b. Mancini (Fiamme Gialle) 15-9

Quarti di finale
Palumbo (Aeronautica Militare) b. Grandis (Fiamme Oro) 10-9
Errigo (Carabinieri) b. Tangherlini (Esercito) 15-10
Monaco (Fiamme Gialle) b. Bertini (Carabinieri) 15-14
Mancini (Fiamme Gialle) b. Volpi (Fiamme Oro) 15-14

Classifica finale (53): 1. Francesca Palumbo (Aeronautica Militare), 2. Beatrice Monaco (Fiamme Gialle), 3. Arianna Errigo (Carabinieri), 3. Camilla Mancini (Fiamme Gialle), 5. Irene Bertini (Carabinieri), 6. Alice Volpi (Fiamme Oro), 7. Elena Tangherlini (Esercito), 8. Aurora Grandis (Aeronautica Militare).

foto: BIZZI/Federscherma


Dario Cioffi
Addetto Stampa
Federazione Italiana Scherma