Si accende la sfida cruciale della Coppa Italia Karting Zona 1 dopo la prova di Franciacorta

Tra conferme e sorprese i piloti hanno portato a casa punti importanti che delineano una parte finale della stagione al cardiopalmo. Oltre 150 iscritti per quello che ad oggi è risultato l’appuntamento più partecipato ed appassionante. Il 6 luglio appuntamento in notturna a Lonato.

Castrezzato, 6 giugno 2024 – Il Franciacorta Karting Track di Castrezzato (BS) ha ospitato lo scorso weekend il quarto round della Coppa Italia Karting Zona 1, con oltre 150 piloti iscritti a confermare il crescente interesse per questa competizione giunta al suo quarto round. Nonostante le condizioni meteorologiche variabili che nel finale hanno rappresentato un’incognita importante, il weekend di gara ha regalato emozioni intense, sfide avvincenti ed ha lasciato una situazione di classifica particolarmente appassionante.

Nella Mini Gr.3 la competizione è stata serrata con il pilota francese Augustin Feligioni che ha conquistato la vittoria, seguito da Patrick Bissa e Luca Muzzolon. Alcune penalità hanno rimescolato le posizioni di arrivo, con Bissa che grazie a questo episodio ha recuperato punti preziosi in classifica salendo al secondo posto. Ribaltone per la leadership c,on Stuppia salito in vetta e De Grandi sceso al terzo posto.

Nella Mini Gr.3 Under 10 il successo ha premiato Daniel Pasquali, seguito da David Moscardi e Filippo Frigerio, penalizzato ma ancora leader del campionato seppure con un margine meno importante. Mario Roberti e Thomas Ometto, rispettivamente secondo e terzo in classifica, hanno concluso in quinta e quarta posizione.

In KZ2 performance eccezionali di Samuele Leopardi e Matteo Zanchi, seguiti dallo svizzero Ethan Frigomosca. Timo Jungling, partito dalla terza posizione, ha concluso quinto, mentre ha dovuto giocare di strategia in difesa il leader della categoria William Lanzeni, che nonostante un undicesimo posto mantiene la leadership con oltre 25 punti di margine.

La categoria KZN Over ha visto la vittoria di Andrea Tonoli con un ampio margine su Marco Mosca, penalizzato per una violazione delle procedure di partenza. La seconda posizione è stata quindi assegnata a Luca Oliva, seguito da Roger Ricco. Con questo risultato, Mosca consolida la sua posizione di leader in campionato, mentre Tonoli sale al terzo posto.

In KZN Over 50 Paolo Gagliardini ha trionfato davanti a Ferruccio Alacqua e Marco Tessarolo. Anche qui alcune penalità hanno influenzato la categoria, con Luca Levorato e Enzo Pirovano che hanno perso posizioni. Roberto Avanzato, leader della classifica, ha chiuso in settima posizione.

La KZN Under ha visto la vittoria di Filippo Calligaris, che ha concluso con oltre quattro secondi di vantaggio su Matteo Dondi. Luca Gianassi ha conquistato il terzo gradino del podio, recuperando punti preziosi nel campionato anche se Luciano Medeghini conserva un margine piuttosto importante.

In OKN e OKN Junior Nicholas Tomasella e Cristian Tonalini consolidando le loro posizioni in campionato.

Camilla Romano, Referente Karting Zona 1: “L’entusiasmo e la partecipazione dimostrati in questo quarto round della Coppa Italia Karting Zona 1 sono la prova di quanto questa serie sia in crescita. Ringrazio tutti i piloti e le squadre per l’impegno e la passione che hanno mostrato in pista, e il tracciato di Franciacorta che ha organizzato un superlativo quarto round. Siamo impazienti di vedere come si evolverà il campionato nei prossimi appuntamenti a partire dalla notturna di Lonato che accenderà la nostra estate sportiva”.

L’appuntamento con la Coppa Italia Karting Zona 1 proseguirà il 6 luglio al South Garda Karting di Lonato, dove le classifiche di alcune categorie potrebbero già decretare i vincitori del campionato

Classifiche Coppa Italia Karting Zona 1 2024
Mini Gr.3: 1. Angelo Stuppia (LIG) – 183,5 punti; 2. Patrick Bissa (LOM) – 170 punti; 3. Leonardo De Grandi (PIE) – 148 punti;
Mini Gr.3 Under 10: 1. Filippo Frigerio (PIE) – 232,5 punti; 2. Mario Roberti (PIE) – 152,5 punti; 3. Thomas Ometto (PIE) – 142,5 punti;
OK-N Junior: 1. Henry Marco Decker (LOM) – 145,5 punti; 2. Alessandro Dragone (LOM) – 129,5 punti; 3. Cristian Tonalini (LOM) – 112,5 punti;
OK-N: 1.Nicholas Tomasella (PIE) 167,5 punti; 2. Davide Cominazzini (PIE) 127,0 punti; 3. Samuele Sottile (LOM) 118,0 punti;
KZ2: William Lanzeni (LOM) 184,5 punti; 2. Christian Gaffuri (LOM) 151,5 punti; 3. Luca Romeo (PIE) 90,0 punti;
KZN Rookie: 1. Denny Raineri (PIE) 216,5 punti; 2. Lorenzo Paganini (LOM) 205,0 punti; 3. Achille Costantino (PIE) 106,5 punti;
KZN Under: 1.Luciano Medeghini (LOM) 194,5 punti; 2. Luca Gianassi (PIE) 140,0 punti; 3. Matteo Dondi (LOM) 121,0 punti;
KZN Over: 1. Marco Mosca (PIE) 174,5 punti; 2. Marco Porcella (LIG) 114,5 punti; 3. Andrea Tonoli (LOM) 87,0 punti;
KZN Over 50: 1. Roberto Antonio Avanzato (PIE) 168,5 punti; 2. Sebastian Gentile (LOM) 98,5 punti; 3. Ferruccio Alacqua (LOM) 79,0 punti.

Classifiche e risultati nel sito: https://www.acisport.it/it/CIZ/home

Calendario Coppa Italia Karting Zona 1
03/03/24 – 1^ Prova – PISTA 7 LAGHI – Castelletto di Branduzzo (PV)
07/04/24 – 2^ Prova – CREMONA CIRCUIT – San Martino del Lago (CR)
28/04/24 – 3^ Prova – PISTA WINNER – Nizza Monferrato (AT) Coefficiente 1,5
02/06/24 – 4^ Prova – FRANCIACORTA KARTING TRACK – Castrezzato (BS)
06/07/24 – 5^ Prova – SOUTH GARDA KARTING – Lonato (BS) In notturna
29/09/24 – 6^ Prova – PISTA LE SIRENE – Cavaglià (BI) Coefficiente 1,5

Contatti Ufficio Stampa Coppa Italia Karting Zona 1
Matteo Bellamoli
+39 3491505088
pressoffice@matteobellamoli.com

Foto: Il podio della KZN Over (Ph. RaceLab Photos).

Ufficio Stampa Karting
ACI Sport S.p.A.