A Bologna e Grosseto i trittici più importanti del 7° turno del girone A di A baseball

Riflettori puntati, nella seconda giornata di ritorno del girone A della serie A baseball, sullo stadio Jannella di Grosseto. La capolista San Marino punta a consolidare il primato, dopo aver visto assottigliare il suo vantaggio a causa dello scivolone in gara3 a causa del solito Williander Moreno (4-1, 0.66), stella di grande del Macerata. I ragazzi di Bindi dovranno fare i conti con un Bbc Grossetodeciso a voltare definitivamente pagina: i toscani, guidati da Junior Oberto, sette giorni fa hanno firmato una bella vittoria a Parma, prima di tornare, durante il sabato. a mostrare i difetti di sempre. Grosseto, in attesa del miglior Soto (0-4, 8.34), ha tre partenti affidabili e un grosso potenziale offensivo altalenante.
Il weekend propone anche il derby emiliano tra UnipolSai Bologna e Parmaclima. I felsinei hanno dato in settimana il benservito a Efraim Leon (1-2, 8.79), sapendo di poter contare sull’esplosione di Civit (0.52 di media), e puntano a rimanese sulla scia dei titani. Parma vuole proseguire sulla strada intrapresa sabato, cancellando un periodo non facile (6 sconfitte in 8 giornate): Saccardi ha la rosa corta, dopo gli infortuni di Ascanio e le non perfette condizioni di Monello e Mineo. Da verificare anche le condizioni di Perez.
L’Hotsand Macerata è atteso infine a un trittico fondamentale per la corsa al quarto posto. I marchigiani, vittoriosi tre volte all’andata, hanno la possibilità di chiudere i conti, ospitando un Big Mat Grosseto rimasto a secco contro Bologna, nonostante un paio di belle prestazioni, che vuole tornare a muovere la classifica. I toscani in gara1, affidata al cubano Barreto, dovranno fare a meno dello squalificato Artitzu.
Il clou degli altri gironi di disputa sicuramente allo “Steno Borghese”: il Nettuno, imbattuta capolista, ha la possibilità di blindare il primo posto nel girone D contro la Fiorentina Lupi Auto che proverà a riaprire i giochi. In trasferta le altre tre regine, la Camec Collecchio a Modena, l’Itas Rovigo, atteso al derby veneto di Padova, e la Palfinger Reggio, impegnata a Parma contro la Ciemme Oltretorrente.

Il programma del weekend.
Gir. A (venerdì ore 20,30; sabato 16,30-20,30): UnipolSai Bologna-Parmaclima, Bbc Grosseto-San Marino, Hotsand Macerata-Big Mat Grosseto.
Gir. B: sabato Comcor Modena-Camec Collecchio, Tecnovap Verona- Settimo; domenica Platform Tmc Poviglio-Milano 1946.
Gir. C: sabato Gereon NBP Ronchi-New Rimini, Padova-Itas Mutua Rovigo; domenica Cagliari-Farma Crocetta.
Gir. D: sabato Padule Sesto F.-Godo, Nettuno-Lupi Auto Fiorentina; domenica Athletics Bologna-Lions Dolphins Nettuno.
Gir. E: domenica Senago-Catalana Alghero, Ciemme Oltretorrente-Palfinger Reggio Emilia, Codogno-Campidonico Torino.
Le classifiche.
Gir. A: San Marino (14-4) .778; Bologna (13-5) .722; Parma (11-7) .611, Macerata (9-9) .500; Bsc Grosseto (5-13) .278; Bbc Grosseto (2-16) .111
Gir. B: Collecchio (13-1), 929; Verona (9-5), .643; Poviglio (6-8), .439; Milano (5-9), .357; Modena (4-8), .333; Settimo (3-7), .300.
Gir. C: Rovigo (10-4), .714; Crocetta (9-5), .642; New Rimini (7-7), .500; Cagliari (6-8), .428; Ronchi e Padova (5-9), .357.
Gir. D: Nettuno 1945 (14-0), 1.000; Fiorentina (10-4), .714; Godo (9-5), . 643; Athletics (7-7), .500; Lions Dolphins (2-12), .143; Padule (0-14), .000.
Gir. E: Reggio E. (12-2), .857; Codogno (9-5), .643; Alghero e Oltretorrente (7-7), .500; Senago (4-10), .288; Torino (3-11), .214.

Nella foto il lanciatore del Bbc Grosseto Josè Gomez (foto Ezio Ratti)

Ufficio Stampa