Pattinaggio> Colonna, fantastica Romagnoli

Romagnili e Bivi

Colonna (Rm) – La stagione della Ssd Colonna è finita col botto. E a mettere la ciliegina sulla torta del club del neo presidente Simone Di Girolamo ci ha pensato il settore del pattinaggio. Emma Romagnoli, classe 2008, ha centrato uno splendido terzo posto alle finali nazionali dei campionati Uisp che si sono disputate a Treviso nei giorni scorsi. «Una gioia incredibile, un risultato onestamente impensabile alla vigilia – commenta emozionata la responsabile del settore pattinaggio Valentina Giordani – E pensare che Emma, che si era laureata campionessa provinciale, non aveva brillato ai campionati regionali ed è stata “ripescata” per le finali nazionali solo a due settimane dall’evento. In gara, però, è stata bravissima: in semifinale si è piazzata al quarto posto (passavano le prime 20 atlete su 40 della sua “batteria”), poi in finale è stata veramente superlativa e si è piazzata al terzo posto su un totale di 40 atlete. Un’esibizione praticamente perfetta che ripaga i tanti sacrifici fatti nel corso di una stagione in cui Emma è davvero cresciuta tantissimo. Arrivare con una giovane atleta sul podio in una competizione nazionale, che tra l’altro ha dimostrato di essere di buon livello complessivo, è davvero un risultato notevole per una società come la nostra». Ma a Treviso ha gareggiato anche un’altra Emma, vale a dire la Bivi, classe 2007. «Le sue finali nazionali non sono state per nulla fortunate – dice la Giordani – Durante la prova della pista ha pattinato in maniera splendida e se avesse confermato anche in gara quel tipo di esibizione, credo che avrebbe tranquillamente potuto guadagnare un posto tra le prime dieci d’Italia. Invece durante la prova ufficiale, evidentemente, l’emozione l’ha un po’ bloccata e la dea bendata non è stata nemmeno clemente nei suoi confronti: la nostra ragazza si è piazzata al 21esimo posto della sua semifinale, prima tra le estromesse dalla finale alla quale avrebbe assolutamente meritato di partecipare. Comunque arrivare a partecipare ad una competizione di questo spessore è motivo di orgoglio, quindi anche la Bivi merita un grande applauso». E tanti complimenti sono arrivati alla Giordani e alle due giovanissime atlete anche dal neo presidente Simone Di Girolamo. «Abbiamo ricevuto le congratulazioni del nuovo massimo dirigente della Ssd Colonna – conferma la Giordani -, un ulteriore premio per tutto il lavoro fatto in questa annata».

Area comunicazione Ssd Colonna

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania