Best Woman 2017: il 3 dicembre a Fiumicino la Staffetta Ecologica

La 28^ edizione della “Best Woman”, la storica corsa dedicata alle donne organizzata dall’Atletica Villa Guglielmi, in programma il prossimo 3 dicembre a Fiumicino, si arricchisce di un evento collaterale davvero singolare. Alla tradizionale gara di 10 chilometri, una delle più veloci del panorama nazionale, quest’anno si aggiungerà una staffetta giovanile promossa per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del riciclo dei rifiuti, uno dei temi più cari all’amministrazione comunale. La staffetta, intitolata “Lo sport si differenzia”, si svolgerà sulla pista dello stadio Vincenzo Cetorelli, luogo di arrivo della Best Woman, e coinvolgerà quattro squadre di ragazzini dai 6 ai 10 anni che si misureranno sulla distanza totale di 160 metri. La particolarità della corsa a frazioni è che ciascuna delle squadre rappresenterà una tipologia della raccolta differenziata dei rifiuti, indossando una t-shirt con i quattro colori della raccolta: azzurro -carta, giallo-plastica, verde-vetro, marrone-umido. Inoltre, il testimone che dovranno gettare negli appositi contenitori al cambio di frazione sarà di quattro tipologie: una bottiglia di plastica, una di vetro, un testimone di carta e un frutto. Staffetta che animerà lo stadio Cetorelli prima di vedere l’ingresso sulla pista degli oltre 2500 partecipanti attesi alla Best Woman.

Ufficio Stampa
Federico Pasquali

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania