Calcio> Virtus Divino, Addati: La squadra non merita l’attuale classifica

Allievi

Roma – Mister Maurizio Addati è subentrato sulla panchina degli Allievi provinciali della Virtus Divino Amore da poco meno di un mese e una piccola “scossa” già l’ha data. La squadra capitolina, infatti, ha conquistato i primi due punti stagionali nelle ultime due gare, rispettivamente giocate con Atletico Lariano (fermato sullo 0-0 fuori casa) e Atletico Morena (pirotecnico 3-3). «Il gruppo sta dando dei segnali, ma devo dire che questa è una squadra che ha buone qualità soprattutto nei titolari e non merita l’attuale ultimo posto in classifica – spiega Addati – Il problema principale credo sia stato legato al ritardo con cui è stato allestito questo gruppo per le note vicende che hanno riguardato la società. Di fatto i ragazzi non hanno fatto la preparazione e non certo per colpa del precedente mister Massimo D’Alesio, quindi in questo periodo siamo dovuti intervenire anche sotto quel punto di vista. Comunque l’impegno che stanno mettendo i ragazzi è massimale: c’è voglia di lavorare e sacrificarsi e questa è decisamente un’ottima base per riuscire a migliorare». Addati, tra l’altro, conosce molto bene questo gruppo. «Nella passata stagione ero alla guida dei 2002 della Virtus Divino Amore che in parte ho ritrovato anche in questa squadra. Inoltre ci allenavamo negli stessi orari dei 2001 della passata stagione e quindi conosco quasi tutti questi ragazzi». L’allenatore aveva deciso di prendersi un anno lontano dall’attività agonistica e di dedicarsi solo alla Scuola calcio. «Lo avevo fatto per una serie di motivazioni personali, ma poi la società mi ha chiesto la disponibilità di prendere la guida di questo gruppo e non mi sono potuto tirare indietro». Gli Allievi provinciali di Addati stanno preparando il prossimo impegno sul campo della Pro Calcio Cecchina che è nona in classifica con 12 punti e viene da uno squillante 5-2 interno all’Atletico Lariano. «Sinceramente non conosco le avversarie di questo girone e non so il reale spessore delle squadre che incrociamo partita dopo partita. Ma è ovvio che per noi fare un altro risultato positivo e muovere ancora la classifica sarebbe davvero importante» conclude l’allenatore.

Area comunicazione Virtus Divino Amore calcio

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania