Rugby> Lega Irfl, Vicini: In questo ambiente per sostenere la prevenzione

Roma – Le attività della Lega Italiana Rugby Football League (Lirfl) vanno spesso oltre il campo di gioco. Come non ricordare il forte appoggio verso determinati progetti sociali (come il concreto aiuto ad alcuni orfanotrofi del Kenya in occasione di una visita della Nazionale o il sostegno alla campagna contro la violenza sulle donne quando gli azzurri hanno incrociato la selezione di BARA), ma la Lirfl è attenta anche su altri “fronti” come quello della prevenzione. In questo senso è nata da qualche mese una collaborazione col dottor Patrizio Vicini, urologo e andrologo che attualmente svolge la sua professione presso l’Ini, clinica convenzionata di Grottaferrata. Al momento Vicini sta seguendo l’attività dei Gladiators, ma non è escluso che nel prossimo futuro possa essere coinvolto anche con la Nazionale o che la collaborazione possa ampliarsi in altre maniere. «Ho conosciuto il presidente della Lirfl Pierluigi Gentile poco meno di un anno fa tramite amici in comune e da lì abbiamo gettato le basi per una collaborazione – racconta il dottor Vicini – Durante la mia attività professionale ho sempre sostenuto il ruolo fondamentale dello sport come primo fattore di prevenzione contro problematiche come l’infertilità e o il deficit erettivo, insomma quelle tematiche riguardanti l’attività sessuale maschile che spesso sono trascurate o sottovalutate dai giovani. Lo sportivo, con il suo stile di vita, diminuisce sensibilmente le percentuali di rischio di incappare in determinati problemi e per questo ritengo fondamentale una sensibilizzazione forte su queste tematiche». D’altronde il dottor Vicini è stato anch’egli uno sportivo. «Ho giocato per anni a calcio, arrivando a fare la Juniores nazionale con il Marino che allora aveva la prima squadra in serie C2. Ho già seguito alcune partite di rugby ed è uno sport che sicuramente apprezzo». Vicini ha avuto modo di iniziare a conoscere anche le attività della Lega Italiana Rugby Football League: «Stiamo valutando con Gentile quali possono essere gli ambiti e gli intrecci della nostra collaborazione e nelle prossime settimane cercheremo di metterla a punto».

Area comunicazione Lega Italiana Rugby Football League

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania