Ciclismo> FCI Marche: Due Giorni Marchigiana numero 37 nel segno dei corridori italiani

È andata splendidamente in archivio con due podi tricolori la Due Giorni Marchigiana-Gran Premio Semar numero 37 a Castelfidardo con Samuele Battistella, Nicolò Rocchi e Luca Colnaghi al Gran Premio Santa Rita-Trofeo Foridra, Moreno Marchetti, Giovanni Lonardi e Gianmarco Begnoni al Trofeo Città di Castelfidardo-Trofeo Cisel, a segnare in positivo un’edizione di successo per opera della macchina organizzativa targata Sporting Club Sant’Agostino che ha allestito due manifestazioni di qualità sotto il segno della passione e della tradizione che non manca mai nella città fidardense, patria della fisarmonica.

GRAN PREMIO SANTA RITA – Sabato trionfale per la Zalf Euromobil Desirèe Fior con una brillante prestazione del suo portacolori Samuele Battistella che figura nell’albo d’oro del Gran Premio Santa Rita-Trofeo Foridra.

Sotto l’occhio attento del commissario tecnico della nazionale italiana under 23 Marino Amadori e alla presenza di Roberto Ascani (sindaco di Castelfidardo), Giuliano Pelati (consigliere comunale di Castelfidardo), Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Emanuele Senzacqua (presidente della commissione giudici di gara FCI Marche), Emiliano Ciavattini (titolare della Foridra), Franco Crisantemi (componente del comitato festeggiamenti di Santa Rita), la corsa è stata animata da Michel Piccot (Biesse Carrera Gavardo), Michele Bertone (Viris Vigevano Lomellina), Marco Gallo (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano), Giovanni Lonardi (Zalf Euromobil Desirèe Fior), Kevin Pasini (Beltrami TSA Argon 18-Tre Colli), Matteo Baseggio (Work Service Brenta Coppi Gazzera) e Moreno Marchetti (Petroli Firenze Hopplà Maserati) in avanscoperta fino al chilometro 120.

Archiviati i due gran premi della montagna di Castelfidardo paese, rispettivamente ad appannaggio di Samuele Rivi (Viris Vigevano Lomellina) ed Enrico Logica (Biesse Carrera Gavardo), si è scatenata la bagarre che ha portato all’allungo decisivo di Luca Colnaghi (Sangemini MG. K Vis), Samuele Battistella (Zalf Desirèe Fior), Samuele Zoccarato (General Store Bottoli) e Nicolò Rocchi (Viris Vigevano Lomellina).

Alle spalle dei quattro fuggitivi, vano l’inseguimento di Davide Leone (VPM Porto Sant’Elpidio-Monte Urano), Matteo Natali (Petroli Firenze Hopplà Maserati) e Vladislav Taranenko (Rus, Gazprom Rusvelo U23).

Nella mini-volata in ascesa verso l’arrivo di Castelfidardo, a fianco della chiesa di Sant’Agostino, Battistella ha prevalso su Rocchi e Colnaghi, giù dal podio Zoccarato.

Di Rossano Veneto, al terzo successo stagionale e in carriera tra gli under 23, questo il commento rilasciato da Battistella nel dopo gara: “Dopo un ritiro in montagna, la forma è al massimo e spero di continuare così anche in avvicinamento al Giro d’Italia Under 23. I nostri direttori sportivi Gianni Faresin e Luciano Rui riescono a gestirci bene nella nostra squadra. Hanno fiducia in noi e vinciamo anche per loro. Un solo peccato per Gianluca Milani che è caduto perché poteva essere un elemento importante nel finale di corsa”.

TROFEO CITTA’ DI CASTELFIDARDO – Moreno Marchetti della Petroli Firenze Hopplà Maserati ha ottenuto il suo quarto successo personale in questo 2018 centrando una prestazione di assoluto rilievo nella volata a ranghi compatti che ha deciso le sorti del Trofeo Città di Castelfidardo-Trofeo Cisel.

La seconda giornata consecutiva di gara è stata archiviata con una maxi fuga iniziale di 29 elementi formata da Davide Donesana (Viris Vigevano Lomellina), Umberto Marengo (Viris Vigevano Lomellina), Tommaso Rigatti (Sissio Team), Francesco Benvenuti (Sissio Team), Federico Orlandi (Biesse Carrera Gavardo), Mattia Taborra (General Store Bottoli), Samuele Zoccarato (General Store Bottoli), Marco Borgo (General Store Bottoli), Patrick Favaro (Futura Team-Rosini), Nicola Genuin (Gaiaplast Maglificio LB-Bibanese), Raffaele Radice (Gallina Colosio Eurofeed), Claudio Longhitano (Gragnano Sporting Club), Nicholas Cianetti (Petroli Firenze Hopplà Maserati), Jalel Duranti (Petroli Firenze Hopplà Maserati), Luca Colnaghi (Sangemini MG. K Vis), Stefano Ippolito (Team Pala Fenice), Emanuele Barison (Work Service Videa Coppi Gazzera), Flavio Tasca (Work Service Videa Coppi Gazzera), Edoardo Faresin (Zalf Euromobil Desirèe Fior), Samuele Battistella (Zalf Euromobil Desirèe Fior), Aldo Caiati (Zalf Euromobil Desirèe Fior), Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Desirèe Fior), Giacomo Conti (VC Mendrisio) e Dominic Von Burg (Svi, VC Mendrisio).

Tra i fuggitivi, ultimi ad arrendersi Ippolito e Duranti che hanno dovuto cedere al ritmo vertiginoso del gruppo lanciato a forte velocità allo sprint dominato magistralmente da Marchetti che ha avuto la meglio su Giovanni Lonardi (Zalf Euromobil Desirèe Fior) e Giacomo Begnoni (Viris Vigevano Lomellina).

“Siamo stati fortunati come squadra perché non soltanto noi ma anche le altre volevano tener chiuso il gruppo e non lasciare troppo margine ai fuggitivi. Un grazie lo devo ai miei compagni di squadra Matus Stocek, Andrea Cacciotti e Leonardo Fedrigo che mi hanno messo nelle migliori condizioni per provare ad anticipare lo sprint. Da qui in avanti voglio continuare a vincere e farmi più notare dagli addetti ai lavori e dai tecnici per sperare nel grande salto al professionismo. Quattro vittorie ottenute ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi sono una chiara testimonianza del mio stato di forma e delle mie qualità di corridore” ha commentato il vincitore Moreno Marchetti, di Cittadella, 8 vittorie in carriera tra gli under 23, quattro a stagione in corso.

Alla presenza di Roberto Ascani (sindaco di Castelfidardo), Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Marco Marinuk (consigliere regionale FCI Marche) ed Emanuele Senzacqua (presidente della commissione giudici di gara FCI Marche), Samuele Battistella è stato il vincitore della combinata speciale a punti premiato da Michele Palmieri, titolare della Semar, sponsor della challenge a punteggio riservata solo al primo classificato.

ORDINE D’ARRIVO GRAN PREMIO SANTA RITA

1. Samuele Battistella (Zalf Euromobil Desiree Fior) 171,5 chilometri in 4.02’58” media 42,354 km/h

2. Nicolo’ Rocchi (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

3. Luca Colnaghi (Sangemini – M.G. K Vis)

4. Samuele Zoccarato (General Store Bottoli) a 9”

5. Jalel Duranti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati) a 24”

6. Simone Piccolo (Namedsport – Rocket)

7. Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club)

8. Enrico Salvador (Biesse Carrera Gavardo)

9. Alessandro Frangioni (Futura Team-Rosini) a 28”

10. Andrea Garosio (D’Amico Utensilnord)

11. Andrea Di Renzo (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

12. Umberto Marengo (Viris Vigevano Lomellina)

13. Edoardo Faresin (Zalf Euromobil Desiree Fior)

14. James Davey (Gbr, Vc Mendrisio)

15. Claudio Longhitano (Gragnano Sporting Club)

16. Jakob Dorigoni (General Store Bottoli)

17. Davide Debenedetti (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

18. Matteo Draperi (Sangemini – M.G. K Vis)

19. Giacomo Zilio (Work Service Videa Coppi Gazzera)

20. Enrico Logica (Biesse Carrera Gavardo Asd)

21. Filippo Conca (Team Pala Fenice)

22. Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

23. Francesco Romano (Team Colpack)

24. Aldo Caiati (Zalf Euromobil Desiree Fior)

25. Tommaso Rigatti (Sissio Team)

26. Christian David Mejia Carmona (Col, Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

27. Alejandro John Alvarez Penagos (Col, Namedsport – Rocket)

28. Alessandro Marinozzi (Sangemini – M.G. K Vis)

29. Elis Pier Belletta (Namedsport – Rocket)

30. Andrea Toniatti (Team Colpack)

31. Ilya Volkau (Blr, Team Pala Fenice)

32. Alessandro Greco (Fortebraccio da Montone)

33. Filippo Tagliani (Gallina Colosio Eurofeed)

34. Daniel Gutierrez Ballesteros (Col, Aran Cucine)

35. Ruggero Minisini (Northwave – Cofiloc)

36. Daniel Smarzaro (General Store Bottoli)

37. Matteo Natali (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

38. Andrea Cacciotti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

39. Alessio Finocchi (UC Pistoiese)

40. Vladislav Taranenko (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

41. Fabrizio Titi (Aran Cucine)

42. Andrea Calabrese (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

43. Alessandro Villa Santaromita (Vc Mendrisio)

44. Dominic Burg Von (Svi, Vc Mendrisio)

45. Mattia Pellizzer (Work Service Videa Coppi Gazzera)

46. Daniele Bellini (Gragnano Sporting Club)

47. Francesco Baldi (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

48. Davide Leone (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

49. Anton Popov (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

50. Andrea Cervellera (Team Pala Fenice

51. Lorenzo Friscia (Gragnano Sporting Club)

52. Raffaele Radice (Gallina Colosio Eurofeed)

53. Artur Sowinski (Pol, Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

54. Elia Ciabocco (Sangemini – M.G. K Vis)

55. Manuel Ciutti (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

56. Federico Burchio (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

57. Filippo Bedeschi (Work Service Videa Coppi Gazzera)

58. Matteo Valsecchi (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

59. Mattia Taborra (General Store Bottoli)

60. Filippo Bertone (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

61. Giacomo Conti (Vc Mendrisio)

62. Maria Gabriele Denaro (Team Pala Fenice)

63. Marco Borgo (General Store Bottoli)

64. Antonio Candi (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

65. Emanuele Onesti (D’Amico Utensilnord)

66. Filippo Capone (Futura Team-Rosini)

67. Flavio Tasca (Work Service Videa Coppi Gazzera)

68. Alessandro Galimberti (Namedsport – Rocket)

69. Raul Colombo (Biesse Carrera Gavardo)

70. Stefano Ippolito (Team Pala Fenice)

71. Giulio Branchini (Team Pala Fenice)

72. Francesco Benvenuti (Sissio Team)

73. Gabriel Franco Orocito (Arg, D’Amico Utensilnord)

74. Alexander Kulikovakii (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

75. Ivan Mirri (Namedsport – Rocket)

ORDINE D’ARRIVO TROFEO CITTA’ DI CASTELFIDARDO

1. Moreno Marchetti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati) 170 chilometri in 3.49’25” media 44,461 km/h

2. Giovanni Lonardi (Zalf Euromobil Desiree Fior)

3. Gianmarco Begnoni (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

4. Mattia De Mori (Gallina Colosio Eurofeed)

5. Nicolas Della Valle (Team Colpack)

6. Antonio Luis Urosa Gomez (Ven, Work Service Videa Coppi Gazzera)

7. Luca Colnaghi (Sangemini – M.G. K Vis)

8. Rino Gasparrini (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

9. Francesco Giordano (Bevilacqua Sport – Ferretti)

10. Stefano Moro (Biesse Carrera Gavardo)

11. Federico Burchio (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

12. Matteo Baseggio (Work Service Videa Coppi Gazzera)

13. Daniele Beghetto (Fortebraccio da Montone)

14. Marco Lenzi (Fortebraccio da Montone)

15. Daniel Smarzaro (General Store Bottoli)

16. Francesco Baldi (Vpm Porto Sant’elpidio Monte Urano)

17. Leonardo Fedrigo (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

18. Attilio Viviani (Sangemini – M.G. K Vis)

19. Vladislav Taranenko (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

20. Kristjan Kumar (Slo, Fortebraccio Da Montone)

21. Andrea Colnaghi (Team Pala Fenice)

22. Fabio Di Guglielmo (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

23. Elis Pier Belletta (Namedsport – Rocket)

24. Cristian Spagni (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

25. Matus Stocek (Svk, Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

26. Enrico Salvador (Biesse Carrera Gavardo Asd)

27. Bruno Asllani (Gragnano Sporting Club)

28. Matteo Draperi (Sangemini – M.G. K Vis)

29. Ilya Volkau (Blr, Team Pala Fenice)

30. Nikita Martynov (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

31. Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club)

32. Cristhian Acevedo De Jesus Laya (Ven, Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

33. Alessandro Marinozzi (Sangemini – M.G. K Vis)

34. Nicolo’ Rocchi (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

35. Filippo Capone (Futura Team-Rosini)

36. Maria Gabriele Denaro (Team Pala Fenice)

37. Antonio Candi (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

38. Gabriel Franco Orocito (Arg, D’Amico Utensilnord)

39. Pio Enrico D’Elia (Aran Cucine)

40. Giacomo Cassara’ (Team Pala Fenice)

41. Andrea Calza (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

42. Filippo Conca (Team Pala Fenice)

43. Ruggero Minisini (Northwave – Cofiloc)

44. Alejandro Jhon Alvarez Penagos (Col, Namedsport – Rocket)

45. Simone Zanni (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

46. Enrico Logica (Biesse Carrera Gavardo)

47. Lucas Gonzalo Lopez Acosta (Arg, Team Stipa Milano)

48. Luca Scriboni (Team Stipa Milano)

49. Michel Piccot (Biesse Carrera Gavardo)

50. Federico Olei (Rsm, Fortebraccio da Montone)

51. Andrea Garosio (D’Amico Utensilnord)

52. Federico Zanni (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

53. Manuel Carbone (Futura Team-Rosini)

54. Enrico Franceschino (Northwave – Cofiloc)

55. Elia Ciabocco (Sangemini – M.G. K Vis)

56. Simone Moro (Northwave – Cofiloc)

57. Simone Germana’ (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)

58. Gianluca Milani (Zalf Euromobil Desiree Fior)

59. Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Desiree Fior)

60. Cristhian Di Cecco (Team Stipa Milano)

61. Emanuele Onesti (D’Amico Utensilnord)

62. Tommaso Rigatti (Sissio Team)

63. Michele Maglio (Gragnano Sporting Club)

64. Raffaele Radice (Gallina Colosio Eurofeed)

65. Matteo Valsecchi (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

66. Umberto Marengo (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

67. Jalel Duranti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

68. Francesco Pirro (Gallina Colosio Eurofeed)

69. Claudio Longhitano (Gragnano Sporting Club)

70. Leonardo Luppino (Sissio Team)

71. Francesco Edoardo Faresin (Zalf Euromobil Desiree Fior)

72. Ignazio Longo (UC Pistoiese)

73. Filippo Tagliani (Gallina Colosio Eurofeed)

74. Mattia Taborra (General Store Bottoli)

75. Francesco Bettini (D’Amico Utensilnord)

76. Alessio Finocchi (UC Pistoiese)

77. Filippo Bedeschi (Work Service Videa Coppi Gazzera)

78. Samuele Reggidori (UC Pistoiese)

79. Francesco Benvenuti (Sissio Team)

80. Matteo Carboni (Bevilacqua Sport – Ferretti)

81. Marco Cecchini (Gallina Colosio Eurofeed)

82. Lorenzo Biagiotti (Futura Team-Rosini)

83. Daniele Bellini (Gragnano Sporting Club)

84. Emanuele Paolini (Northwave – Cofiloc)

85. Gabriele Brega (Bevilacqua Sport – Ferretti)

86. Giovanni Pedretti (Biesse Carrera Gavardo)

87. Gabriele Moreni (Viris Vigevano Lomellina)

88. Emanuele Barison (Work Service Videa Coppi Gazzera)

89. Giacomo Zilio (Work Service Videa Coppi Gazzera)

90. Manuel Amodeo (Futura Team-Rosini)

91. Andrea Calabrese (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

92. Nicola Genuin (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

93. Mattia Pellizzer (Work Service Videa Coppi Gazzera)

94. Davide Debenedetti (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

95. Thomas Pesenti (Beltrami Tsa Argon 18 Tre Colli)

96. Vladislav Stepanov (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

97. Samuele Rivi (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

98. Andrea Cesaro (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

99. Piergiorgio Cardarilli (Aran Cucine)

100. Giacomo Conti (Vc Mendrisio)

101. Ivan Mirri (Namedsport – Rocket)

102. Mattia Geroli (Namedsport – Rocket)

103. James Davey (Vc Mendrisio)

104. Aldo Caiati (Zalf Euromobil Desiree Fior)

105. Giulio Branchini (Team Pala Fenice)

106. Riccardo Meschini (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

107. Stefano Ippolito (Team Pala Fenice)

108. Marco Borgo (General Store Bottoli)

109. Gioele Altobelli (Aran Cucine)

110. Fabrizio Titi (Aran Cucine)

111. Patrizio Leoni (Gragnano Sporting Club)

112. Stanislav Konyev (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

113. Alexander Kulikovakii (Rus, Gazprom – Rusvelo U23)

114. Andrea Cacciotti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

115. Matteo Natali (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

116. Guido Bassi (Vc Mendrisio)

Foto Rodella

Comunicato Stampa Federciclismo Marche

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania