Rugby> Un’altra Fiamma in pro: Giuseppe di Stafano va al Benetton

Gaudiello: «Abbiamo aperto anche un’altra strada con la Benetton rugby, dimostrando, una volta di più, che il ruolo centrale delle Fiamme Oro è quello di essere al servizio di tutto il movimento»

Roma – Aumenta il numero delle Fiamme che dalla stagione 2018-19 giocherà in Pro14 nelle franchigie italiane.

Dal prossimo campionato, Giuseppe Di Stefano, da cinque stagioni alle Fiamme, vestirà la maglia biancoverde del Benetton Treviso. Si tratta di un ritorno in Celtic league per il pilone destro campano classe 1989, che già lo scorso anno aveva vestito la maglia biancoverde dei Leoni e che vanta, nel 2015-16, anche una presenza nel Zebre Rugby Club.

Giuseppe Di Stefano diventa il quinto poliziotto che nella prossima stagione militerà in Pro14 e va ad aggiungersi alle altre Fiamme, Giovanni Licata, Carlo Canna, Maicol Azzolini e Roberto Tenga, già nella rosa delle Zebre

«Abbiamo aperto anche un’altra strada con la Benetton rugby, dimostrando, una volta di più, che il ruolo centrale delle Fiamme Oro è quello di essere al servizio di tutto il movimento – ha dichiarato il DS delle Fiamme, Claudio Gaudiello – Di Stefano è con noi da molti anni e, durante questa stagione, solo un infortunio ne ha impedito l’impiego, Ma è anche grazie all’impegno del nostro staff tecnico e medico, che voglio ringraziare personalmente, che ora può ritornare a giocare e a farlo ad un livello superiore. Sono felice per questo ragazzo dalle enormi potenzialità e dalle grandissime doti umane e gli faccio il mio personale in bocca al lupo per questa esperienza».

28 maggio 2018

Cristiano Morabito – Media manager Fiamme Oro Rugby

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania